Ragazze nel pallone 2: Gabrielle Union conferma il sequel con il cast originale

L’amata commedia “Ragazze nel pallone” fruirà di un sequel che racconterà cosa è accaduto alle cheerleader del film originale 20 anni dopo.

L’attrice Gabrielle Union ha recentemente rivelato, durante un’ospitata virtuale al The Late Late Show con James Corden, che un sequel per la commedia sportiva con cheerleader Ragazze nel pallone (Bring It On) è in arrivo. Union ha detto anche che il film vedrà il ritorno del cast originale che oltre alla Union includeva Kirsten Dunst, Eliza Dushku, Gabrielle Union e Jesse Bradford.

Nell’intervista Union ha detto che un sequel di Ragazze nel pallone “accadrà assolutamente” e parlando del sequel ha fatto riferimento ad un recente incontro con i fan a cui lei e Dunst hanno presenziato e in cui entrambe le attrici hanno detto di essere pronte e coinvolte.

Union ha sottolineato che la spinta per un Le ragazze nel pallone 2 con il cast originale è in gran parte dovuta alla popolarità riscossa dalla docuserie Cheer di Nertflix. Union afferma che “Cheer” ha portato ad una rinascita “dell’amore per le cheerleader e questo ha portato il cast di “Ragazze nel pallone ha deciso di voler scoprire cosa è accaduto ai team Toros e Clovers originali 20 anni dopo.

Il film originale era incentrato sulla rivalità tra le squadre di cheerleader della Rancho Carne High School di San Diego e i Toros della East Compton Clovers, guidate rispettivamente da Torrance Shipman (Dunst) e Isis (Union). Il film ha incassato 90 milioni di dollari nel mondo, si è guadagnato un seguito di culto e ha generato ben cinque sequel usciti direttamente in home-video, il più recente dei quali, Ragazze nel pallone – Sfida mondiale, è uscito nel 2017.

 

Fonte: CinemablendThe Late Late Show with James Corden