• Film

The Hunt For Atlantis arriverà su Netflix con Matt Reeves produttore

L’adattamento del primo libro della serie con protagonisti i cacciatori di leggende “Nina Wilde & Eddie Chase” sarà prodotto dal regista di “The Batman”.

The Hunt for Atlantis, il film d’avventura recentemente acquisito da Netflix e basato sull’omonimo bestseller di Andy McDermott, sarà prodotto da Matt Reeves (The Batman) e da Adam Kassan di 6th & Idaho. Il sito Deadline riporta che anche l’attore Aaron Berg è a bordo come sceneggiatore e coproduttore del film.

La storia di “The Hunt for Atlantis” segue la brillante studentessa universitaria Nina Wilde che fa squadra con l’ex guardia del corpo britannica del SAS Eddie Chase quando un magnate della tecnologia li invia in una caccia al tesoro per scoprire la leggendaria città perduta. Il romanzo “The Hunt for Atlantis” è il primo di una serie di 15 libri tutti con protagonisti Nina Wilde e Eddie Chase; i titoli successivi affrontano altri miti con la ricerca della mitica spada di Excalibur, la grande sala del Valhalla, la Fonte della giovinezza e la città di El Dorado.

La sinossi ufficiale del romanzo:

UNA CIVILTÀ PERDUTA.
UNA RICERCA PERICOLOSA.
UN MALE SEGRETO.
È una delle leggende più durature e controverse della storia: la città perduta di Atlantide. L’archeologa Nina Wilde è certa di aver risolto l’enigma della sua ubicazione e, con l’aiuto del miliardario solitario Kristian Frost, della sua bellissima figlia, Kari, e dell’ex guardia del corpo del SAS Eddie Chase, sta per fare la scoperta più importante degli ultimi secoli. Ma non tutti vogliono che abbiano successo: un’organizzazione potente e misteriosa non si fermerà davanti a nulla per garantire che un segreto sommerso per 11.000 anni non riemerga mai. Più di un aspirante scopritore è già morto alla ricerca dei segreti di Atlantide, inclusi i genitori di Nina. Il fallimento non è un’opzione. Dalle strade di Manhattan alla giungla brasiliana, dalla cima di una montagna tibetana al fondo dell’Oceano Atlantico, Nina ed Eddie correranno contro il tempo e seguiranno una scia di pericolo e di morte verso una rivelazione così esplosiva che potrebbe distruggere la civiltà per sempre…

Mike Landry produrrà l’adattamento con Berg, Reeves e Kassan, con Derek S. Jancisin a bordo come produttore esecutivo.

Matt Reeves sta attualmente affrontando un momento di difficoltà con le riprese dell’atteso reboot The Batman, dopo che il suo protagonista, l’attore Robert Pattinson, è stato trovato positivo al Covid-19. Reeves ha diretto gli ultimi due film della trilogia reboot della saga Il pianeta delle scimmie mentre i suoi crediti più recenti come produttore includono la serie tv Away recentemente approdata su Netflix con Hilary Swank astronauta. Reeves produrrà inoltre la serie tv Ordinary Joe, il thriller Button Man: The Killing Game del premio Oscar Brian Helgeland, i film fantascientifici Way Station e Mother/Android, quest’ultimo con protagonista Chloe Moretz, e il nome di Reeves era legato anche all’adattamento della serie a fumetti Mouse Guard con Wes Ball alla regia, progetto finito nel mezzo dell’acquisizione Disney/Fox che lo studio ha cancellato dopo una spesa di circa 20 milioni di dollari in pre-produzione per un budget complessivo previsto di 170 milioni di dollari.

 

I Video di Blogo

Sky Cinema: promo con Alessandro Gassmann