Robin Hardy torna con Cowboys for Christ

Signore e signori, Robin Hardy è tornato! Ufficialmente il regista inglese, divenuto di culto per un solo film, tornerà alla regia il 10 aprile, giorno d’inizio delle riprese di Cowboys for Christ, seguito del suo bellissimo The Wicker Man del 1973. Evidentemente Hardy è uscito dal suo sonno cinematografico dopo aver visto il remake del

Cowboys for ChristSignore e signori, Robin Hardy è tornato! Ufficialmente il regista inglese, divenuto di culto per un solo film, tornerà alla regia il 10 aprile, giorno d’inizio delle riprese di Cowboys for Christ, seguito del suo bellissimo The Wicker Man del 1973. Evidentemente Hardy è uscito dal suo sonno cinematografico dopo aver visto il remake del suo film, ossia Il prescelto con Nicolas Cage…

Ecco cosa si sa della trama: Beth Boothby e Steve Thompson, una cantante gospel e il suo fidanzato cowboy, lasciano il Texas per andare a predicare porta a porta in Scozia. Dopo gli insulti iniziali, vengono ben accettati con gioia ed euforia a Tressock, la terra di confine di Sir Lachlan Morrison; pensano che i padroni di casa vogliano semplicemente sapere qualcosa di più su Gesù, ma invece…

Christopher Lee tornerà assieme al regista per la seconda volta; nel cast sarà presente anche Joan Collins. I fidanzatini cattolici avranno i volti di Paul Wesley e Morgan James, mentre il resto del cast sarà formato da Graham McTavish, Susie Amy e Natalie Parnes. La pellicola sarà tratta dall’omonimo libro scritto dallo stesso Hardy.

Fonte: Bloody Disgusting

Ultime notizie su Film Europei

Tutto su Film Europei →