Colpi di fulmine: Cineblog intervista Gabriele Pignotta

Colpi di fulmine: Cineblog intervista Gabriele Pignotta

Il 13 dicembre uscirà nei nostri cinema la commedia Colpi di Fulmine diretta da Neri Parenti e suddivisa in due episodi. Oggi Cineblog incontra Gabriele Pignotta, presente nel cast.

1. Chi è Gabriele Pignotta?
Un artista che ha creduto nel suo talento e si è costruito la sua carriera, piano piano con la fatica, lo studio il sacrificio, la perseveranza e tanto, tantissimo amore per il suo lavoro per la vita e per il pubblico al quale si rivolge.

2. Che parte fai in Colpi di Fulmine
Faccio la parte di Sergio, un venditore di frutta e verdura al mercato, amico della protagonista femminile dell'episodio di Lillo e Greg, Anna Foglietta... un ruolo divertente perchè faccio un simpatico borgataro romano molto colorito.

3. Diciamo la verità: è un CinePanettone...
Le definizioni contano poco secondo me, il tentativo di distaccarsi dagli ultimi cinepanettoni è riuscito soprattutto con l'inserimento di Lillo e Greg, due comici dal gusto raffinato ed intelligente... naturalmente rimane un film molto leggero di puro intrattenimento natalizio... ma ci vuole anche questo no?

4. Quale film secondo te fa più Natale?
La vita è meravigliosa.

Colpi di fulmine: Cineblog intervista Gabriele Pignotta
Colpi di fulmine: Cineblog intervista Gabriele Pignotta
Colpi di fulmine: Cineblog intervista Gabriele Pignotta
Colpi di fulmine: Cineblog intervista Gabriele Pignotta
Colpi di fulmine: Cineblog intervista Gabriele Pignotta



5. Con quale attore di Colpi di Fulmine hai legato di più?
Con tutti quelli del mio episodio: persone stupende professionisti bravissimi. Mi riferisco a Lillo a Greg e ad Anna Foglietta che adesso posso dire sono diventati dei cari amici. Il clima sul set da anche da questo punto di vista è stato fantastico!

6. Facciamo un gioco. Ti cito il cast e per ogni persona mi dici un aggettivo.
Neri Parenti: un grande professionista
De Sica: istrionico
Luisa Ranieri: affascinante
Arisa: eclettica
Simone Barbato: mimico
Lillo: esilarante
Greg: unico
Anna Foglietta: brava!

5. Il tuo prossimo lavoro sarà nel film "Pazze di Me" diretto da Fausto Brizzi. Puoi raccontarci qualcosa?
E' un film corale molto divertente faccio il ruolo di uno scalzista vegano che irrompe ad una festa di anniversario di matrimonio combinandone di ogni... veramente divertente. Fausto è molto bravo a fare le commedie.

6. E poi la tv: "Rex" e "Un medico in famiglia". Quali sono i tuoi personaggi nelle rispettive fiction?
In "Rex" faccio Aldo, un appassionato di tango che finisce in un pericoloso triangolo amoroso. In "Un medico in famiglia" faccio Ugo, il marito di Guenda e anche qui incredibilmente faccio il marito tradito dalla moglie col bravo Paolo Conticini.... insomma il cornuto in tutte e due le fiction speriamo che nella vita se succede non si venga a sapere... ma tanto non c'è pericolo sono ancora single...

7. Ma vogliamo tralasciare il teatro? No, raccontaci.
Tralasciare ma scherziamo? (Sorride). Per i media Italiani il teatro sembra essere un hobby... è incredibile! Invece è un motore culturale che muove tanti soldi e dà lavoro a tanti artisti e tecnici, quindi assolutamente non lo tralascio ma lo metto in cima ai miei impegni. Sono in scena con la mia quinta commedia da me scritta diretta e interpretata che si chiama "Mi piaci perchè sei così" e poi proseguirò la tournée con le altre mie tre commedie "Una notte bianca", "Scusa sono in riunione" che sarà al Sistina di Roma a maggio, e "Ti sposo ma non troppo" al Teatro Ghione dall'8 gennaio. Da questa commedia sarà tratto il mio primo film che inizierò a girare a giugno, si tratta di un film da me scritto diretto e interpretato prodotto da Filmauro e Marco Belardi.

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: