L’Ultimo Samurai – curiosità sul film di stasera su Rete 4

Il trailer e le curiosità su L’Ultimo Samurai, film con Tom Cruise in programmazione stasera su Rete 4.

Stasera alle 21:10 su Rete 4 va in onda L’Ultimo Samurai, film con Tom Cruise uscito nelle sale nel 2003. Ecco come ci ricorda Wikipedia parte della trama:

Nel 1876, un capitano americano, Nathan Algren , viene incaricato per conto dell’Impero Giapponese di addestrare l’esercito dell’imperatore Meiji allo scopo di eliminare i samurai ribelli presenti nel territorio. Algren è alcolizzato e lavora pubblicizzando i fucili della Winchester. La missione affidatagli è per lui solo un modo per fare soldi e fuggire da un ricordo terribile e opprimente. Arrivato in Giappone scopre un mondo in piena conflittualità tra la frenetica corsa alla modernità tecnologica e commerciale voluta dal nuovo e giovane imperatore e la cultura millenaria di un popolo dedito alla filosofia e alla guerra ideologica dei samurai.

I generali giapponesi vogliono affrettare la fine della guerra e inviano subito le truppe per intercettare i samurai, anche se Algren cerca invano di convincerli che le truppe non sono pronte. Questa decisione si rivela troppo affrettata, e il Servizio militare, composto soprattutto da contadini, viene sconfitto dai ribelli (i quali invece vivono immersi in una filosofia che fa della guerra una vera e propria ragion d’essere). Con la fuga disordinata dei suoi sottoposti, Algren rimane da solo; ferito e circondato, non si arrende neanche ai samurai che, scesi da cavallo per finirlo, rilassano la propria attenzione. Agli occhi del comandante avversario, Katsumoto, la testardaggine del proprio nemico vale a redimerlo dalla “colpa” di aver perso ed è simbolo di personalità e senso dell’onore, il tutto unito alla lancia utilizzata avente lo stendardo della tigre bianca, del quale Katsumoto coglie il messsaggio: per questo motivo dà ordine di risparmiarlo e portarlo al proprio villaggio

Volete qualche curiosità? Seguiteci dopo il break.

– Per questione di pochi centimetri, Tom Cruise non si fece male seriamente durante una scena di battaglia girata insieme a Hiroyuki Sanada. Nella scena, Sanada sferrava un colpo di spada a Cruise, il quale si trovava su un cavallo meccanico che avrebbe dovuto dargli la possibilità di scansarsi al momento opportuno. Un malfunzionamento della macchina impedì a Cruise d’evitare il colpo, ma fortunatamente Sanada riuscì a fermarsi a un paio di centimetri dal suo collo.

– Ken Watanabe recita per la prima volta in un film americano

– La battaglia finale ha luogo il 26 maggio, giorno in cui ogni anno i fan del film si ritrovano per assistere a una sua proiezione

– Tom Cruise ha impiegato due anni per prepararsi a girare L’Ultimo Samurai, prendendo lezioni di spada e di lingua giapponese

– La nazione dove L’Ultimo Samurai ha incassato di più è proprio il Giappone, con circa 119 milioni di dollari. Seguono gli Stati Uniti con 111 milioni, la Spagna con 23 milioni e l’Italia con 22 milioni. L’incasso totale ammonta a circa 456 milioni

– Il film fu candidato a 4 premi Oscar: Miglior Attore Non Protagonista (Ken Watanabe), Miglior Direzione Artistica, Migliori Costumi e Migliori Effetti Audio. Fu nominato anche a 3 Golden Globe sempre per il ruolo di Watanabe, per quello di protagonista di Tom Cruise e per la Colonna Sonora di Hans Zimmer. Il premio di Miglior Regista è invece arrivato dal National Board of Review, mentre gli Effetti Speciali sono stati premiati dalla Visual Effects Society. Premi anche in Giappone con il Miglior Film in Lingua Straniera assegnato dalla Japan Academy

– La colonna sonora composta da Hans Zimmer per L’Ultimo Samurai è la numero 100 della sua carriera

– Il film è stato girato in Nuova Zelanda con un cast misto di attori americani e giapponesi. Il villaggio è stato riprodotto negli Studios della Warner Bros. in California, mentre per le inquadrature del Monte Fuji è stato fatto ricorso all’uso della computer-grafica

Ultime notizie su Film Americani

Tutto su Film Americani →