Fast and Furious 8, torna Dwayne Johnson: idea spin-off per il suo Hobbs

Non solo Fast and Furious 8. Dwayne Johnson potrà avere un film tutto suo su Luke Hobbs

furious-7-dwayne-johnson-slice

Il suo agente Luke Hobbs, famoso per non avere mai fallito una cattura, è entrato a far parte del team nel 2011, con Fast 5, e da allora la saga Universal è sempre andata clamorosamente in crescendo negli incassi. 626,137,675 dollari con Fast and Furious 5, 788,679,850 dollari con Fast and Furious 6 e addirittura 1,488,800,000 dollari con Fast and Furious 7. Per questo in Fast and Furious 8 Dwayne Johnson tornerà ad indossare gli abiti di Hobbs, come confessato dallo stesso attore alla giornalista Sheila Roberts.

'Certo che Hobbs sarà in Furious 8, non si può andare avanti senza di lui'.

Parole chiare quelle dell'ex wrestler, riuscito nel corso di un lustro a diventare uno degli attori più pagati e remunerativi di Hollywood. Forse anche per questo motivo la Universal sta pensando ad ampliare l'Universo Furious con uno spin-off dedicato proprio a Luke Hobbs.

'Siamo tutti interessati ad uno spin-off. Ho appena avuto un incontro a riguardo con lo studios, quindi staremo a vedere'.

Che la major voglia sfruttare appieno le potenzialità della saga, d'altronde, è a dir poco lecito. Fast and Furious 8 uscirà il 14 aprile del 2017, con un regista da scovare e un set pronto a ripartire. Nell'attesa Johnson sarà in sala con il catastrofico San Andreas, per poi farsi spazio nella serie tv Ballers. Mai sazio dovrà poi girare per il grande schermo anche Central Intelligence, Shazam! e Journey 3: From the Earth to the Moon, senza dimenticare G.I. Joe 3, l'eventuale Conan 2 e il doppiaggio di Moana, nuovo cartoon Disney. Quando si dice un'agenda 'esplosiva'.

Fonte: Collider

  • shares
  • +1
  • Mail