Il Cavaliere Oscuro – Il Ritorno: i falsi titoli di testa