Ryan Gosling per The Dallas Buyers Club di Craig Gillespie

Ryan Goslin e Craig Gillespie ovvero, rispettivamente, interprete e regista di Lars e una ragazza tutta sua, torneranno sul set insieme per lavorare al film drammatico The Dallas Buyers Club prodotto dalla Universal. Il progetto è nell’aria già dal 1992 ed inizialmente avrebbe dovuto vedere Mark Forster dietro la macchina da presa e Brad Pitt

di simona



Ryan Goslin e Craig Gillespie ovvero, rispettivamente, interprete e regista di Lars e una ragazza tutta sua, torneranno sul set insieme per lavorare al film drammatico The Dallas Buyers Club prodotto dalla Universal.

Il progetto è nell’aria già dal 1992 ed inizialmente avrebbe dovuto vedere Mark Forster dietro la macchina da presa e Brad Pitt nei panni del protagonista. Chase Palmer sta attualmente lavorando ad una nuova stesura dello script, partendo da quello curato da Craig Borten e Melisa Wallack nel ’92 e dalle successive bozze firmate da Guillermo Arriaga e Stephen Belber.

Gosling avrà il ruolo di Ron Woodroof, un elettricista texano al quale fu diagnosticato il virus dell’AIDS nel 1986. Data la mancanza, all’epoca, di medicinali e cure mirate, i dottori gli comunicarono di prepararsi a morire entro sei mesi. Woodroof però non volle accettare la prospettiva dei medici e non si arrese. Iniziò a sperimentare alcuni farmaci alternativi e diede inizio ad un lucrativo contrabbando di quegli stessi farmaci, cosa che permise a molti altri malati di curarsi adeguatamente. Woodroof morì nel 1992, sei anni dopo la data prevista dai dottori.

Fonte: Variety

Ultime notizie su Film Americani

Tutto su Film Americani →