Jason Statham riporta in vita Daredevil?

Insieme ad Electra e Catwoman Daredevil è in assoluto uno dei cinecomics più brutti che siano stati mai fatti. Uscito nel 2003, diretto da Mark Steven Johnson, ovvero il responsabile di un altro scempio cinefumettaro, Ghost Rider, il film, costato 78 milioni di dollari, ne è comunque riuscito clamorosamente ad incassare 180 in tutto il

Insieme ad Electra e Catwoman Daredevil è in assoluto uno dei cinecomics più brutti che siano stati mai fatti. Uscito nel 2003, diretto da Mark Steven Johnson, ovvero il responsabile di un altro scempio cinefumettaro, Ghost Rider, il film, costato 78 milioni di dollari, ne è comunque riuscito clamorosamente ad incassare 180 in tutto il mondo. In Italia addirittura portò a casa 3,552,232 euro, ovvero quanto più o meno fatto registrare da Hulk.

Ben Affleck ad interpretare il supereroe, Jennifer Garner nei panni di Electra e Colin Farrell in quelli del cattivo di turno, per una pellicola stroncata e una saga affossata immediatamente. Oggi, 5 anni dopo, Daredevil torna d’attualità, grazie a… Jason Statham!

Statham, infatti, vorrebbe interpretare il personaggio di Daredevil in un nuovo film sull’eroe Marvel, che si stacchi completamente dal primo capitolo, un po come già fatto con il nuovo Hulk firmato Norton. Ad approvare l’idea lo stesso Frank Miller, uno degli autori del fumetto negli anni ’70, che vedrebbe bene Statham nei panni del supereroe. E se la Marvel davvero accogliesse la richiesta di Statham? Magari con Miller alla regia… come la vedete come idea?

Ultime notizie su Film Americani

Tutto su Film Americani →