Che fine ha fatto Chevy Chase?


Grazie al successo del Saturday Night Live e delle commedie come National Lampoon, Spie Come noi e I Tre Amigos, nella seconda metà degli anni ottanta Chevy Chase diventa uno degli attori più pagati dello show business.

Ma negli anni '90 la ruota gira. Chase si arena in una sequela di scarsi filmetti e inciampa in un costoso flop con l'uomo invisibile di John Carpenter. La sua popolarità va scemando (anche per colpa di certe voci sulle sue simpatie socialiste) Hollywood lo mette in disparte e lui decide di prendersi una pausa per dedicarsi soltanto alla famiglia.

Oggi, alla soglia dei 66 anni, Chevy Chase si limita a fare la guest-star, sopratutto nelle serie TV. Gli amanti della commedia decerebrata americana hanno cercato tanto un erede per la sua faccia da schiaffi e dicono di averlo trovato in Will Ferrell.

  • shares
  • Mail