1918 – I giorni del coraggio su Sky Cinema Due e Now

Disponibile su Sky Cinema Due e Now “1918 – I giorni del coraggio” , il dramma di guerra di Saul Dibb con Sam Claflin, Asa Butterfield Paul Bettany.

1918 – I giorni del coraggio, su Sky Cinema Due e Now il dramma di guerra diretto da Saul Dibb (La duchessa) e interpretato da Sam Claflin, Asa Butterfield e Paul Bettany.

È il 1918, le truppe inglesi del Capitano Stanhope (Sam Claflin) sono rintanate nelle trincee della prima linea di combattimento nel nord della Francia. L’esercito tedesco sta preparando l’Offensiva di Primavera, è sempre più vicino e la tensione in trincea si fa più pesante. In questo clima di snervante attesa, il giovane Raleigh (Asa Butterfield), fresco di addestramento e carico di adrenalina per la sua prima vera missione sul campo, è pronto per la battaglia.

Il cast include anche Paul Bettany, Stephen Graham, Tom Sturridge, Alaïs Lawson, Andy Gathergood, Jack Riddiford, Adam Colborne, Elliot Balchin, Theo Barklem-Biggs, Derek Barr, Nicholas Agnew, Rupert Wickham e Miles Jupp.

1918 - I giorni del coraggio, il dramma di guerra di Saul Dibb con Sam Claflin, Asa Butterfield e Paul Bettany.
Guarda ora su NOW

Il regista Saul Dibb adatta per la quarta volta per il grande schermo l’opera teatrale “Journey’s End” del 1928 di R.C. Sherriff e rispettando l’impianto teatrale del materiale originale, Dibb si concentra sui personaggi lasciando il lato “bellico” sullo sfondo e costruendo un toccante racconto di uomini in trincea, dando corpo e anima a quei soldati che vengono definiti “carne da cannone”, termine terribile che però rende bene l’idea della guerra in trincea. Dibb dopo il dramma storico La duchessa e il dramma di guerra Suite francese affronta ancora la guerra, ma lo fa scegliendo un’opera teatrale scritta da uno che la trincea e la paura di morire l’ha vissuta in prima persona e condivisa con amici e commilitoni. Con cotanto materiale umano a disposizione il regista l’ha saputo sfruttare al meglio grazie ad un cast di talento su cui spicca Sam Caflin nei panni del meditabondo e tormentato capitano alcolista, ma bravi tutti da Asa Butterfield che rappresenta il nuovo arrivato non ancora corrotto da morte e disperazione ad un Toby Jones rappresentante dello humour britannico e di un esercito, quello inglese, in grado di distinguersi sempre e comunque. “1918 – I giorni del coraggio” è un film schietto che non enfatizza la guerra ma racconta di uomini e delle loro paure mentre scommettono con la morte in fosse di fango, sangue, sudore e sogni infranti.

A seguire trovate alcune curiosità su film, cast e regista.

  • “1918 – I giorni del coraggio” è il quinto adattamento dell’opera teatrale “Journey’s End” di R.C. Sherriff dopo Journey’s End (1930) diretta da James Whale (Frankenstein, L’uomo invisibile), The Other Side (1931), La battaglia delle aquile aka Aces High (1976) e il film tv Journey’s End del 1988 prodotto dalla BBC.
  • L’opera teatrale di R.C. Sherriff su cui si basa il film è stata presentata per la prima volta a Londra nel 1928, con Laurence Olivier nel cast.
  • Il drammaturgo RC Sherriff aveva visto in prima persona l’effetto di anni di guerra sui suoi amici e conosceva la paura e il terrore di aspettare un attacco imminente, aspettando la fine del suo viaggio. I personaggi dell’opera teatrale sono un riflesso degli uomini con cui Sherriff aveva servito nel 9° Battaglione dell’East Surrey Regiment.
  • Durante le ricerche sulla storia della sua famiglia, Sam Claflin ha scoperto che il suo trisnonno era in un battaglione inviato alla battaglia di San Quintino, la stessa battaglia rappresentata alla fine del film.
  • L’uscita generale del film (a parte alcune precedenti proiezioni ai festival) nel 2018 ha coinciso con il centenario degli eventi mostrati nel film, che si svolgono verso la fine della prima guerra mondiale nel marzo 1918.


[Per visionare il trailer clicca sull’immagine in alto]

I Video di Cineblog

Ultime notizie su now

Tutto su now →