Muccino-Chiatti per Vodafone. Parte due, la vendetta

Credevo che lo spot della vodafone con Silvio Muccino autostoppista fosse brutto. Mi sbagliavo. Il seguito (sempre diretto da Gabriele Muccino) è anche peggio.
L'ho visto ieri sera. E ancora adesso mi chiedo dove stia il senso.
Lui vaga per le strade, sulle montagne e manda sms agli amici con scritto NO!. Sibillino. La macchina da presa poi inquadra Laura Chiatti (nella foto), si sta per sposare (?), guarda lo sposo, guarda il prete e grida NO!.
Esce di corsa e trova Muccino in moto (?) che l'aspetta. Laura salta su e gli chiede: "Ma quanto hai speso per tutti quei no?"
Zero, naturalmente.

Ora, permettetemi. Ma il pubblico viene ritenuto scemo? A parte la bruttezza dello spot in sè (ma chi l'ha ideato?), è il messaggio pubblicitario che è decisamente poco chiaro. Invece di inventarsi delle saghe a puntate perché non pensano a qualcosa di semplice ma d'effetto?
In più lo spot non è finito qui. Le puntate seguenti sono già state girate. Naturalmente tra i due scoppierà l'amore. A costo Zero.
Tenetemi.

  • shares
  • Mail
22 commenti Aggiorna
Ordina: