Blake Lively sarà Carrie Bradshaw nel prequel di Sex and the City?

Per ora c’è poco o nulla, ma l’idea sta ronzando da diverse settimane nelle teste dei dirigenti Hbo. Dopo la delusione di Sex and the City 2, più di critica che di botteghino (290 milioni di dollari worldwide), la saga cinematografica dovrebbe fermarsi, senza tornare in sala con un terzo rischiosissimo capitolo. Per non far

Per ora c’è poco o nulla, ma l’idea sta ronzando da diverse settimane nelle teste dei dirigenti Hbo. Dopo la delusione di Sex and the City 2, più di critica che di botteghino (290 milioni di dollari worldwide), la saga cinematografica dovrebbe fermarsi, senza tornare in sala con un terzo rischiosissimo capitolo. Per non far morire il franchise in casa Hbo hanno così pensato a The Carrie Diaries, prequel su carta pubblicato lo scorso anno da Candace Bushnell, madre di Sex and the City.

Michael Patrick King, storico sceneggiatore e regista prima della serie tv e poi dell’approdo in sala, starebbe lavorando sull’adattamento cinematografico del nuovo romanzo, ambientato negli anni 80. Avremo quindi sempre Carrie Bradshow ovvia protagonista, ma giovanissima, e di conseguenza con un nuovo volto. Ma chi chiamare al posto di Sarah Jessica Parker? Blake Lively! La star di Gossip Girl sarebbe la ‘Carrie’ ideale secondo King. Niente Mr. Big, Miranda, Samantha e Charlotte per la nuova Carrie, ma il liceo, con le prime cotte e l’amore per le Manolo Blahnik, da scoprire in tenera età.

Per ora, come detto, è solo un’idea, però molto più concreta di quanto si possa pensare. Anche perché la storia già c’è, The Carrie Diaries, così come l’enorme numero di fan adoranti, pronti a tornare in sala per rivedere l’amata Carrie, anche se non più interpretata da Sarah Jessica Parker. Ma voi che ne dite… è una buona idea?

I Video di Cineblog

Ultime notizie su Prequel

Tutto su Prequel →