Evil Blessings: Nick Carter dei Backstreet Boys produce un film horror con Indiegogo

Evil Blessings segna il debutto di Nick Carter, storico membro dei Backstreet Boys, come produttore e co-sceneggiatore di un film horror. Pochi giorni fa Carter ha lanciato la campagna di crowdfunding su Indiegogo: ennesimo segno che i big vanno sul sicuro e sanno che i fan non li tradiranno neanche nel donare loro soldi...


Big star e crowdfunding, ennesimo capitolo. Se da una parte abbiamo Kickstarter, che ormai è sbarcato "quasi ufficialmente" a Hollywood (vedi le ultime campagne di Zach Braff e Spike Lee), dall'altra abbiamo Indiegogo, per ora mai utilizzato dai vip come piattaforma per produrre film. Fino ad oggi.

Nick Carter, cantante e storico membro dei Backstreet Boys (lo abbiamo visto anche sul grande schermo del cameo finale di Facciamola Finita), sta per debuttare come produttore di un film horror. Il film si chiamerà Evil Blessings e sarà anche co-sceneggiato da Carter, che da un po' di giorni ha iniziato una campagna di crowdfunding proprio su Indiegogo.

Indiegogo, rispetto a Kickstarter, permette di ricevere tutti i soli che la gente ha donato, senza che per forza debba essere raggiunto l'obiettivo di denaro che il creatore ha posto come tetto massimo. Al contrario di Kickstarter, quindi, c'è da guadagnarne in sicurezza. Le differenze principali rispetto al più celebre Kickstarter sono il buzz minore attorno ai progetti - a causa di una community assai più piccola -, e il fatto che il backer vede il fatto dei soldi comunque consegnati al creatore della campagna come una non-urgenza nel donare.

Nick Carter scrive così nella pagina della campagna del film:

La ragione per cui sto usando il crowdfunding per questo film è che non solo mi aiuta a testare l'interesse attorno al progetto, ma è dare anche un'opportunità ai miei fan di accedere a quello che faccio, un'opportunità che non sarei in grado di dare in altro modo. Avendo visto che bella community c'è qui su Indiegogo, con gente che si supporta a vincenda per realizzare progetti ricchi di passione, mi sembra che sia il miglior metodo per farlo.

Insomma: senza dover fare troppa fatica, posso creare subito gratuitamente la pubblicità necessaria per far parlare gli appassionati, e soprattutto ottengo soldi. Bella scoperta il crowdfunding ad opera dei vip (che, ricordiamolo sempre!, non farebbero molta fatica a sborsare di tasca loro i soldi che chiedono al popolo della rete).

Evil Blessings è prodotto anche da Rob Carline (Crazy Heart) ed è una tipica storia horror in cui tre amici se ne vanno in vacanza in montagna: ma ovviamente c'è una sorta di maledizione in quei luoghi. Carter si dice un amante del genere, lo rispetta parecchio, e non vuole deludere i fan. Chiede così il supporto di 85.000 dollari che, immaginiamo - viste anche le tasse della piattaforma che viaggiano tra 7 e 12% -, saranno solo l'inizio del budget totale.

I "premi" vanno da un semplice "grazie" sul sito ufficiale del film (5 dollari) fino al credit di "produttore esecutivo" con vari benefici (10.000 dollari). Ovviamente c'è anche uno dei premi che va più per la maggiore tra i big che si buttano sul crowdfunding: un ruolo nel film per chiunque abbia voglia (e soldi). Sono solo 4 i premi/ruoli, costano "soltanto" 6.000 dollari, e uno dei 4 è già stato prenotato: l'avrà richiesto un/una fan dei Backstreet Boys?

EVIL BLESSINGS INDIEGOGO CAMPAIGN from Sxully Essex on Vimeo.

  • shares
  • Mail