Il caimano

IL CAIMANOdi Nanni Moretti; con Silvio Orlando, Margherita Buy, Jasmine Trinca, Michele Placido, Elio De Capitani.Il giorno dell’anteprima per stampa del “Caimano” di Moretti fu subito polemica. Campagna elettorale, film sul premier, opinione pubblica spaccata, giornalisti non in grado di esprimersi, accoglienenze tiepide o meglio raggelate, e putiferio di questa (tanto per citare le perle


Il caimanoIL CAIMANO

di Nanni Moretti; con Silvio Orlando, Margherita Buy, Jasmine Trinca, Michele Placido, Elio De Capitani.

Il giorno dell’anteprima per stampa del “Caimano” di Moretti fu subito polemica. Campagna elettorale, film sul premier, opinione pubblica spaccata, giornalisti non in grado di esprimersi, accoglienenze tiepide o meglio raggelate, e putiferio di questa (tanto per citare le perle di saggezza del film) “Italietta sospesa tra orrore e folklore”. Perchè è cosi che ci si è sentiti e ci si sente dopo aver visto Il caimano. Un film nel film. Forse più film in uno. Moretti c’è, è nella Buy nei suoi scatti d’ira, è in Orlando nella scena del gelato al pistacchio, è lui anche quando non è fisicamente lui. E’ onnipresente, si autocita, ricoda i suoi film quelli politici e quelli non politici, ricorda la sua genialità il suo essere Moretti, marchio di fabbrica. Un film politico che politico in realtà non è. Berlusconi c’è, si vede, si percepisce, fà da sfondo, si inserisce nelle vicende e nella vita di ognuno dei personaggi. Il caimano all’estero, Cannes in primis, forse ha ottenuto il successo che meritava, perchè non si vuole discutere di politica, ma di cinema, di bellezza o meno di un film, di scelte registiche. E ahimè del Caimano si è parlato e discusso sin troppo senza sottolineare che il Caimano è un film sull’Italia. Non su Berlusconi. Ed è un film meraviglioso. Se volete un consiglio, recuperatelo ora che non è piu cosi inflazionato, al riparo dal polverone elettorale.

Ultime notizie su Film Italiani

Tutto su Film Italiani →