Uncharted: il testimone della regia passa a Neil Burger


Nonostante le voci riguardo alla trasposizione cinematografica del videogioco Uncharted non si susseguano con chissà quale frequenza, è di ieri la notizia che vuole un avvicendamento in cabina di regia. Fuori David O. Russell, dietro la macchina da presa troveremo Neil Burger, regista di Limitless, pellicola distribuita qualche mese fa nelle nostre sale.

A questo punto si attendono anche modifiche inerenti alla sceneggiatura, la cui prima stesura è stata firmata proprio da Russell, insieme a Thomas Dean Donnelly e Joshua Oppenheimer. Tuttavia è evidente che questa decisione, maturata a seguito di alcuni dissapori tra il precedente regista e la Sony, potrebbe comportare ulteriori modifiche al progetto iniziale. Non a caso si tratterà di capire se sarà confermata o meno la presenza di Mark Wahlberg, in ottimi rapporti con Russell.

  • shares
  • Mail