Festival di Venezia 2011 - Summer Games (Giochi d'Estate): ecco il trailer


Approderà Fuori Concorso alla 68a Mostra Internazionale del Cinema di Venezia il prossimo 1 settembre, Summer Games (Giochi d'Estate) di Rolando Colla. Il film, una coproduzione italo-svizzera, è interpretato da Armando Condolucci, Fiorella Campanella, Alessia Barela e Antonio Merone.

Il film narra la storia di due coppie durante la breve parentesi di una vacanza al mare. Mentre i genitori di Nic sono prigionieri di un rapporto instabile di reciproca dipendenza, il figlio dodicenne elabora gli scoppi d’ira del padre, che lo traumatizzano, nei giochi con gli altri ragazzi. Cerca così di insegnare anche a Marie, sua coetanea, che soffre del mancato rapporto con il padre, a non provare alcun sentimento. Tuttavia, i due ragazzi conosceranno le gioie e i dolori del primo amore e la loro vita cambierà. È un film che esplora i primi passi decisivi verso la vita, e col quale abbiamo tante cose in comune. Ha detto il regista:

La trama del film è ispirata alla mia infanzia. I miei genitori, entrambi italiani, si trasferirono in Svizzera affrontando una vita di stenti e privazioni. Mia madre, mio fratello ed io eravamo spaventati dal carattere violento di mio padre, dalle sue urla. Ho cercato di analizzare quella forza oscura e incontrollabile che alberga in noi e ci allontana da una vita normale. Gli adulti sono come barche immerse nell’acqua solo per metà, oggetti incastrati in posizione inclinata, ormai quasi incapaci di muoversi. I bambini invece sono come cercatori di perle che si tuffano in mare. E la storia va avanti con loro. Spero che questo film ci aiuti ad aprirci verso i bambini di oggi, ma anche verso quei bambini che eravamo e che ancora siamo.

Fonte: LaBiennale.org

  • shares
  • Mail