Lore: David Green al posto di Barry Sonnenfeld

Dwayne Johnson protagonista e un regista quasi esordiente alle spalle. Prende forma Lore, film un tempo tra le mani di Barry Sonnenfeld

Un cambio di regia inatteso. Barry Sonnenfeld ha infatti ceduto il posto a David Green per la regia di Lore, trasposizione cinematografica di una graphic novel della IDW, firmata Ashley Wood e T.P. Louise. Il perché dell'addio di Sonnenfeld, a quanto pare, sarebbe legato ad imprecisate differenze creative con la Warner, che sognava di poter far partire una nuova saga alla Men in Black, con annessi problemi di budget.

Al posto di Barry, che se n'è semplicemente lavato la mani, la major si è così affidata al giovane e promettente Dave Green, ad oggi mai visto in sala ma dal 10 gennaio del 2014 al cinema con l'atteso Echo, sci-fi Disney. Protagonista di Lore, invece, sarà sempre Dwayne Johnson, mattatore con Barry Sonnenfeld e confermato anche per Green.

La pellicola, la cui produzione potrebbe partire nei primi mesi del 2014, ci porterà in un'epoca passata, con il mondo ancora abitato da creature mitologiche, da tempo bandite e controllate da una società segreta. I 'Pastori'. Peccato che quando la linea generazionale dei Pastori si spezza, qualcosa cambierà, con le creature pronte a tornare in libertà. Ma la Terra sarà pronta a gestire il loro ritorno?

Sceneggiato da Cory Goodman e Jeremy Lott, il film sarà prodotto dalla Mad Chance di Andrew Lazar e dalla Circle of Confusion di David Alpert e Rick Jacobs. Ted Adams e Ashley Wood saranno invece i produttori esecutivi, insieme a Sonnenfeld, a questo punto tornato libero per MIB 4?

Fonte: Comingsoon.net

  • shares
  • Mail