Film e Serie tv: 15 serial anni ’70 e ’80 che vorremmo vedere al cinema

Qual’è la serie tv anni ’80 che vorreste vedere al cinema in una versione aggiornata per il grande schermo, magari con protagonista il vostro attore preferito? Cineblog ve ne propone 15 in una nostalgica classifica che va da Ralph Supermaxieroe a Fantasilandia.

In questo momento di enorme e palese crisi creativa per il cinema, da cui sortiscono copiosi prequel, sequel, spin-off, reboot, remake, cinegame e cinecomic anche il piccolo schermo ha dato il suo contributo qualche volta con ottimi risultati, vedi la serie Mission: Impossible, in qualche caso non proprio entusiasmanti vedi Starsky & Hutch, A-Team, Dark Shadows senza tralasciare qualche tonfo colossale vedi il pessimo Hazzard.

In attesa di goderci qualche remake annunciato, vedi quelli di Un giustiziere a New York piuttosto che Professione pericolo, abbiamo stilato una delle nostre classifiche speciali in cui abbiamo elencato 15 serie tv che amiamo e che secondo noi meriterebbero una trasferta su grande schermo.

1. Ralph Supermaxieroe (1981 – 1983)

– Nel 2008 è stato annunciato un film per il cinema con la regia di Stephen Herek e la sceneggiatura di Chris Matheson e Ryan Rowe.

– Nel 2009 l’attore Nathan Fillion (Castle, Firefly) ha espresso il desiderio di fare un remake della serie tv e di interpretarne il ruolo  di protagonista (nella serie originale era William Katt).

2. Magnum P.I. (1980 – 1988)

– Tom Selleck per questa serie dovette rinunciare al ruolo di Indiana Jones e se dobbiamo dirla tutta meglio così visto che la serie di Donald P. Bellisario e Glen A. Larson è ormai un classico televisivo.

– La serie oltre ad avere una meravigliosa location, le Hawaii e una delle migliori spalle di sempre, l’Higgins di John Hillerman, sfrutta un misterioso datore di lavoro che non appare mai di nome Robin Masters, personaggio che ha diversi punti in comune con il l’altrettanto misterioso Charlie del telefilm Charlie’s Angels (1976-1981)

3. Buck Rogers (1979 – 1981)

– Frank Miller avrebbe dovuto scrivere e dirigere una trasferta cinematografica del personaggio con la OddLot Entertainment, la casa di produzione che ha lavorato con Miller alla sfortunata trasposizione The Spirit.

4. Fantasilandia (1978 – 1984)

– Nel 1998 la ABC ha realizzato un remake della serie tv in cui il ruolo di Mr. Roarke, nell’originale interpretato da Ricardo Montalban, venne affidato a Malcolm McDowell mentre il personaggio di Tatoo venne eliminato e sostituito da un team di assistenti; nel team creativo figurava anche il regista Barry Sonnenfeld (La famiglia Addams, Men in Black); la serie venne cancellata dopo soli 13 episodi.

5. I predatori dell’idolo d’oro (1982 – 1983)

– Una serie palesemente ispirata a Indiana Jones, messa in naftalina per diversi anni e prodotta a ridosso del successo del film della coppia Steven Spielberg/George Lucas. La messa in onda durò un’unica stagione da 22 episodi.

6. CHiPs (1977 – 1983)

 Nel 2005 è stato annunciato un remake cinematografico che avrebbe visto l’attore Wilmer Valderrama nei panni di Ponch e Chris Evans in quelli di Jon Baker (segnalato anche un cameo per gli attori originali Erik Estrada e Larry Wilcox).

7. L’uomo da sei milioni di dollari (1974 – 1978) / La donna bionica (1976 – 1978)

– L’uomo da sei milioni di dollari ha fruito di 6 film per la tv.

–  La donna bionica ha fruito di 3 film per la tv e un remake televisivo nel 2007 cancellato dopo soli 8 episodi.

8. Manimal (1983)

– Nel settembre del 2012, è stato annunciato che la Sony Pictures Animation sta sviluppando un film in live-action/CGI basato sulla serie. Il creatore e produttore dell’originale, Glen A. Larson, è a bordo in veste di produttore. La serie originale è stata cancellata dopo soli 8 episodi.

9. Automan (1983 -1984)

– La serie chiusa dopo soli 12 episodi era palesemente ispirata al Tron della Disney, tanto che il creatore della serie Glen A. Larson coinvolse Donald Kushner e Peter Locke nel team produttivo, entrambi anche produttori di Tron.

10. Supercar (1982 – 1986)

– La serie nel 2008 ha fruito di uno film tv / spin-off (Knight Rider) a cui è seguita una serie tv, sequel dell’originale, cancellata dopo 17 episodi.

11. MacGyver (1985 – 1992)

– Il film ha fruito di due film tv, una parodia dal titolo MacGruber (2010) e nel 2008 è stata annunciata una trasposizione cinematografica targata New Line Cinema, prodotta da Raffaella e Martha De Laurentiis con il creatore della serie originale Lee Zlotoff, per la regia è stato fatto il nome di James Wan (L’evocazione).

12. TJ Hooker (1982 -1986)

– Nel luglio 2009 è stata annunciata una trasposizione cinematografica del film con  Chuck Russell (Il re scorpione) in trattative per dirigere.

13. Kung Fu (1972 – 1975)

– La serie che vide in lizza per il ruolo di protagonista nientemeno che Bruce Lee (la scelta cadde invece su David Carradine) ha fruito di due film tv: Kung Fu: The Movie e Kung Fu: La leggenda continua.

– Nel giugno 2006 Ed Spielman e Howard Friedlander hanno annunciato che un lungometraggio (che servirà come prequel della serie originale Kung Fu e si svolgerà in Cina) era in fase di sviluppo. Nel settembre 2007 è stato annunciato che Max Makowski avrebbe diretto il film e che aveva in mente di farne un film più spigoloso rispetto alla serie televisiva originale. L’ultimo aggiornamento dava l’attore Bill Paxton in trattative per la regia.

14. Agenzia Rockford (1974 – 1980)

– La serie ha fruito di 8 film tv, un pilot per un remake televisivo datato 2009 e cancellato (Dermot Mulroney protagonista) e l’annuncio di un adattamento cinematografico (aprile 2012)  prodotto e interpretato da Vince Vaughn.

15. In viaggio nel tempo / Quantum Leap (1989 – 1993)

– Nel luglio 2002 Sci Fi Channel ha annunciato che stava sviluppando un film TV di due ore basato su Quantum Leap che sarebbe servito come pilota per una potenziale serie.

– Nel 200 Trey Callaway ha prodotto una sceneggiatura dal titolo “Quantum Leap: un audace salto in avanti” per Sci Fi Channel, uno spin-off con la figlia di Sam come viaggiatrice del tempo, purtroppo questo progetto non entrò mai in produzione.

– Secondo una dichiarazione rilasciata dall’attore Scott Bakula al Comic-Con 2010, il creatore della serie Donald Bellisario starebbe lavorando ad una sceneggiatura per un lungometraggio cinematografico basato su Quantum Leap.

I Video di Cineblog

Ultime notizie su Remake

Tutto su Remake →