• Film

Smash and Grab per Danny Boyle – arrivano al cinema le Pink Panthers

In attesa di Porno Danny Boyle prepara un nuovo film per il cinema, tratto da un documentario del 2012

Archiviato il tutt’altro che eccezionale In Trance, Dabby Boyle avrebbe trovato un nuovo progetto da tramutare in cinema. Ovvero il documentario Smash and Grab: The Story of the Pink Panthers, un anno fa realizzato da Havana Marking. Un’opera che ha colpito il regista Premio Oscar con The Millionaire, tanto da volerla ‘trasformare’ in lungometraggio.

Al centro della trama il racconto dei ladri di gioielli più bravi di tutti i tempi, ovvero i cosiddetti Pink Panthers, pronti a trascinare gli spettatori nel loro mondo. Se non fosse che quando inizieranno a commettere i loro crimini in modo decisamente troppo sfacciato, l’Interpol e le forze di polizia decidano di stringere la morsa per catturarli una volta per tutte.

Montato come se fosse un thriller, il documentario di Marking ha colpito l’attenzione di Boyle, tanto da poter quasi parlare di ‘remake’. Ad occuparsi della produzione la Fox Searchlight Pictures e la Pathé, per un progetto che al momento non si è concesso altre informazioni. Non si conoscono sceneggiatori ne’ ipotetici attori, se non fosse che Boyle sarà prima impegnato con il tv-movie Babylon, sceneggiato da Jesse Armstrong e Sam Bain e da girare nei primi mesi del 2014. Tutto tace, invece, sull’annunciato Porno, sequel di Trainspotting nuovamente tratto dall’omonimo romanzo di Irvine Welsh ed adattato da John Hodge.

Circa 200 i milioni di dollari rubati in una decina d’anni dalle Pink Panthers, banda formata anche da ex militari di ex Yugoslavia, Montenegro e Serbia. Il gruppo è stato arrestato nel 2010, dopo aver messo a segno alcuni pittoreschi e spettacolari furti. Fuga in motoscafo nel 2005 a Saint Tropez travestiti da turisti con tanto di calzoncini corti e camicie hawaiane; limousine per sfondare la vetrina di una gioielleria di Dubai nel 2008; colpo finale a Parigi travestiti da donna. Insomma, una storia da grande schermo.

Fonte: Playlist

I Video di Cineblog