Brad Pitt shock: a 50 anni smetto di recitare

Tre anni ancora per vincere l’agognato Oscar. Brad Pitt ha deciso di stupire fan e critica, intervenendo alla trasmissione australiana 60 Minutes. In giro per il mondo per il lancio di Moneyball, film che potrebbe tranquillamente portarlo all’ambita nomination, Brad ha annunciato che si ritirerà dal set all’età di 50 anni. Ovvero tra 3 anni

Tre anni ancora per vincere l’agognato Oscar. Brad Pitt ha deciso di stupire fan e critica, intervenendo alla trasmissione australiana 60 Minutes. In giro per il mondo per il lancio di Moneyball, film che potrebbe tranquillamente portarlo all’ambita nomination, Brad ha annunciato che si ritirerà dal set all’età di 50 anni. Ovvero tra 3 anni.

Possibile? Possibile, almeno secondo quanto annunciato da Pitt, pronto a rimanere all’interno del mondo del Cinema ma con indosso un’altra veste.

“Mi piace molto l’aspetto produttivo, gli sviluppi delle storie e mettere insieme questi pezzi”.

Queste le sue parole, per una notizia che mette ‘fretta’ tanto all’Academy quanto ai suoi ammiratori, chiamati a godersi questi ultimi 36 mesi di Pitt al cinema, con 4 film in arrivo: Moneyball – L’arte di vincere; Cogan’s Trade di Andrew Dominik; World War Z di Marc Forster; e infine Twelve Years a Slave di Steve McQueen. Poi sarà il buio, almeno in sala.

I Video di Cineblog