I Soliti Idioti vs. Cinepanettoni – L’opinione di Stefano Disegni

Dalle pagine del numero di Ciak attualmente in edicola, Stefano disegni indirizza un’accorata lettera ai massimi esponenti del cinema comico (SIC!) italiano…

di simona

L’appuntamento mensile con le strisce di Stefano Disegni su Ciak è una delle ragioni per cui non riesco proprio a rinunciare all’acquisto del noto mensile. Sul numero di dicembre, già in edicola da un paio di giorni, la pagina curata dal disegnatore satirico è talmente perfetta da meritare quantomeno un riconoscente inchino anche da parte di Cineblog. Se non altro per aver dato voce ad un pensiero comune a molti di noi. Stefano: chapeau! Sappi che ti amiamo immensamente (artisticamente parlando, eh!)

Mentre all’orizzonte si profila l’avvento dei soliti cinepanettoni (et similia) pronti ad uccidere qualsiasi vocazione pseudo culturale dello spettatore medio; al cinema I Soliti Idioti già incassano cifre imbarazzanti. Disegni, come sempre senza peli sulla lingua, dice la sua a riguardo, dopo aver stoicamente resistito alla visione solo della prima metà del film.

Cliccate sull’anteprima per ingrandire l’immagine…e buona lettura!

I Soliti Idioti vs. Cinepanettoni – L’opinione di Stefano Disegni

I Soliti Idioti vs. Cinepanettoni - L'opinione di Stefano Disegni

I Video di Cineblog

Ultime notizie su Film Italiani

Tutto su Film Italiani →