I 10 migliori film horror del 2011 secondo MovieFanatic

insidious_poster_giapponese

Dicembre 2011, tempo di classifiche. Oggi vi elenchiamo la Top 10 Horror Films of 2011 secondo il sito MovieFanatic. Le spiegazioni tra virgolette sono del sito, ho cercato di non inserire SPOILER dei film che devono ancora arrivare in Italia.

    10. The Thing: "I fan de La Cosa di John Carpenter si erano divisi quando si era cominciato a parlare di un prequel. Ma una volta che abbiamo visto il film ci siamo accorti che ha sfruttato le nostre paure più profonde, l'isolamento e la solitudine e siamo stati vulnerabili. Mary Elizabeth Winstead ha perfettamente catturato la nostra paura in quella terrificante tundra ghiacciata".

    9. Il Rito: "The Rite è horror puro e Hopkins è stato il veicolo perfetto per trasferire la paura dallo schermo al pubblico. Dobbiamo dirlo: i primi trailer di The Devil Inside ci fanno più paura del diavolo de Il Rito ma Hopkins e compagnia ci hanno consegnato un film nel genere esorcismo-classico".

    8. The Innkeepers: "La storia segue una coppia di lavoratori che hanno deciso di scoprire i segreti paranormali dell’hotel The Yankee Pedlar Inn"

    7. Red State: "Kevin Smith dirige un film horror? Sì, e lo fa con brio. Si tratta di un film indipendente. Onestamente è un grande film horror".

    6. Troll Hunter: "Una delle maggiori sorprese dell'anno nel genere horror".

    5. Fright Night: "Il dibattito forse non era così feroce come per La Cosa ma quando arrivò la notizia che la Paramount voleva rifare L'Ammazzavampiri la gente si chiese meravigliata il perché. Ma dopo aver visto il film con Colin Farrell possiamo dire che l'attore irlandese ha dato vita ad uno dei migliori film sui vampiri di quest'anno. Fright Night è divertente e pauroso. E non si prende mai troppo sul serio".

    4. Don't Be Afraid of the Dark (Non avere paura del buio): Il timbro del produttore Guillermo del Toro è dappertutto. (...) Visivamente sorprendente e avvincente fino in fondo, è un film da non perdere".

    3. Final Destination 5: "E' stato il migliore dei cinque Final Destination. In primo luogo per l'utilizzo del 3d come fattore di amplificazione dell'orrore e che dà risultati formidabili. In secondo luogo per i modi di morire, brillantemente originali".

    2. Paranormal Activity 3: "Semplicemente terrificante, Paranormal Activity 3 ha superato le aspettative ed è stato così incredibilmente fantastico che siamo eccitati nell'idea che il quarto capitolo sia già in pre-produzione".

    1. Insidious: "Il film horror più viscerale dell'anno: brividi, emozioni e salti sulla sedia che non si dimenticano facilmente. In realtà, è uno dei pochi film horror dell'anno che rimane altrettanto terrificante alla seconda visione".

Commenti sui film già visti? Siete d'accordo? Cosa mettereste al primo posto? Cosa togliereste?

  • shares
  • Mail
18 commenti Aggiorna
Ordina: