Stasera in tv: Super 8 di JJ Abrams su Italia 1

Italia 1 quest'oggi propone in prima serata "Super 8", film fantascientifico del 2011 scritto e diretto da JJ Abrams (Star Trek), prodotto da Steven Spielberg e interpretato da Joel Courtney, Elle Fanning e Kyle Chandler.


Cast e personaggi


Joel Courtney:

Joseph Lamb
Elle Fanning: Alice Dainard
Kyle Chandler: Jackson Lamb
Ron Eldard: Louis Dainard
Noah Emmerich: Colonnello Nelec
David Gallagher: Donny
Riley Griffiths: Charles Kaznyk
Ryan Lee: Cary
Zach Mills: Preston
Gabriel Basso: Martin
Josh McFarland: Tom Ashton
Amanda Michalka: Jen Kaznyk
Glynn Turman: Dr. Woodward

La trama


Nell’estate del 1979, un gruppo di amici di una piccola cittadina dell’Ohio vuole girare un film sugli zombie. Durante le riprese del  loro film in Super 8, diventano testimoni di un catastrofico incidente ferroviario e, dopo essersi salvati fuggendo, scopriranno presto che non si trattava di un incidente. Poco dopo infatti, insolite sparizioni e inspiegabili eventi iniziano ad accadere nella cittadina e il vice sceriffo Jackson Lamb (Kyle Chandler) cercherà di scoprire la verità, qualcosa che si rivelerà essere molto più terrificante di quanto ognuno di loro avrebbe mai potuto immaginare.

Il nostro commento


Il nostalgico e citazionista "Super 8" di JJ Abrams ci ha piacevolmente sorpresi grazie al supporto di Steven Spielberg, qui in veste di produttore/ispiratore e un’intrigante e mai banale aria vintage anni ’80, che diventa su schermo un nostalgico e funzionale fil rouge che omaggia non solo classici come I Goonies, E.T.Stand by, ma anche la fantascienza anni ’50, quella dei B-movies con mostri giganti radioattivi e un onnipresente esercito in versione "complottista". Il meltin-pot messo in scena da Abrams, che sfrutta innumerevoli reminiscenze sci-fi miscelandole con tanto buon cinema per ragazzi anni ’80, funziona a dovere per non parlare del perfetto finale alla Spielberg che definire da manuale è un eufemismo. Super 8 farà la gioia di chi come Abrams è cresciuto con i film di Spielberg e a pane, fumetti e fantascienza e bisogna davvero lodare il coraggio di Abrams nel non mostrare mai troppo, di accennare e suggerire allo spettatore la minaccia incombente invece che sparare effetti speciali a tutto schermo, un pregio non da poco in un cinema che è portato sempre più ad ostentare violenza e tecnologia.

Curiosità


- Steven Spielberg (produttore del film) è stato visto molte volte sul set nel corso delle riprese. Il regista J.J. Abrams e Spielberg hanno affermato che le riprese di questo film sono state le più divertenti a cui abbiano mai partecipato.

- Dato che Elle Fanning aveva 12 anni durante le riprese, la sua scena alla guida di una vettura non poteva essere girata perchè era illegale per lei guidare realmente, quindi c'è un'altra persona che guida l'auto con un mini-volante piazzata sul sedile posteriore.

- Riley Griffiths (Charles Kaznyk) durante le riprese ha ordito uno scherzoso pesce d' aprile che ha visto vittima il regista JJ Abrams; "Sul punto di piangere gli ho detto che avevo perso il mio script, che l'avevo perso in un centro commerciale a Los Angeles, che qualcuno lo aveva preso e che era finito on-line...era disperato. Penso di non aver mai avuto più paura di JJ Abrams come in quel momento. Stavo tremando".

- Da adolescenti J.J. Abrams e il suo amico Matt Reeves (regista di Cloverfield e Blood story) sono stati assunti da un certo Steven Spielberg per ripristinare alcuni dei suoi film casalinghi in Super 8.

- L' incidente ferroviario è stato in gran parte improvvisato,  non c'era nessuno storyboard sul set per questo evento chiave del film.

- Durante la post- produzione il produttore e regista Judd Apatow ha visionato alcuni filmati completati, che ha elogiato definendoli "meravigliosi". J.J. Abrams ha successivamente collocato Apatow nella sezione "ringraziamenti speciali" dei titoli di coda del film.

- Jeremy Renner ha rifiutato il ruolo di protagonista per recitare in Mission : Impossible - Protocollo fantasma.

- L'uscita in home-video del film ha fruito tra gli extra di un video chiamato "Do You Believe in Magic?" che mostra il direttore della fotografia Larry Fong che esegue trucchi di magia per cast e troupe e Tom Cruise che a quanto pare ha visitato il set.

- In origine quando i ragazzi sono seduti in attesa che Alice li venga a prendere avrebbero dovuto solo parlare, ma J.J. Abrams ha sentito più tardi i ragazzi che cantavano insieme e ha girato di nuovo la scena con loro che intonano "My Sharona".

- J.J. Abrams ha insistito che le scene della stazione ferroviaria fossero effettivamente girate di notte e in esterni, invece che in uno studio.

- Questo film segna il debutto degli attori Joel Courtney e Riley Griffiths.

- Il treno in movimento era completamente generato al computer, ma nelle immagini dei ragazzi che si muovono tra i vagoni del treno distrutto girate ad Agua Dulce a 43 miglia a nord di Los Angeles, le auto distrutte sono reali.

- E' stato molto difficile per Joel Courtney filmare la scena in cui doveva urlare contro Kyle Chandler (che interpretava suo padre ). Dal momento che Joel è un ragazzo molto tranquillo, J.J. Abrams è dovuto intervenire per convincerlo a gridare abbastanza forte.

- J.J. Abrams in origine aveva due idee distinte per un sequel del suo Mission: Impossible 3: uno era un racconto di formazione, l'altro era un un'idea vaga con alieni. E' stato molto più tardi, durante la fase di sviluppo del film, che ha effettivamente avuto l'idea di combinare le due cose.

- Circa 5000 bambini sono stati provinati per i ruoli principali.

- Il serbatoio d'acqua che si vede nel film è interamente generato dal computer.

- Nell'estate del 2010 Joel Courtney ha fatto visita a suo fratello un aspirante attore di Los Angeles e dopo aver partecipato ad uno dei corsi di recitazione del fratello ha scoperto una passione per la recitazione. Durante un provino per uno spot pubblicitario a Los Angeles è statp sollecitato da un insegnante di recitazione a partecipare ad un casting di JJ Abrams e dopo aver affrontato undici audizioni ha avuto il ruolo principale di Joe Lamb.

- Il primo teaser trailer del film è stato girato dal direttore della fotografia Wally Pfister, frequente collaboratore di Christopher Nolan, questo è avvenuto  mesi prima dell'inizio delle riprese. In seguito è stato invece il collega Larry Fong ad essere reclutato per la fotografia del film.

- L'attore Bruce Greenwood (Thirteen Days) ha fornito la performance in motion-capture dell'alieno. E' stato accreditato nel cast come "Cooper", che era il soprannome della creatura sul set.

- J.J. Abrams ha creato un'ambientazione immaginaria per il film, la cittadina di Lillian in Ohio, che porta il nome di sua nonna.

- Dal momento che i ragazzi nel film stavano girando un film di zombie, ci sono diversi riferimenti al regista George A. Romero.  Ad esempio Romero Chemicals è il nome della società malvagia, più il manifesto di uno dei suoi film nella camera di Joe che fa anche un riferimento parlando alla radio.

- Il film secondo J.J. Abrams è stato un suo omaggio al produttore del film Steven Spielberg e ai suoi film degli anni '70 e '80 come Incontri ravvicinati come del Terzo Tipo (1977 ), ET - L' extraterrestre (1982) e I Goonies (1985) di cui Spielberg era produttore.

- L' incidente ferroviario è stato volutamente reso molto più spettacolare di come sarebbe un incidente ferroviario nella realtà. L'obiettivo era quello di rendere omaggio al cinema di fantascienza degli anni '70.

- Nel film appare per qualche secondo Dakota Fanning, la si può vedere durante l'incontro al municipio per una frazione di secondo mentre osserva la sorella Elle Fanning.

- J.J. Abrams appare nel film in un cameo, il regista è il soldato che esce dalla jeep che sta guidando (il punto è 1:08:15).

- La stazione di servizio Kelvin alla periferia della città prende il nome dal nonno di JJ Abrams. Il regista utilizza spesso questo nome vedi il "Kelvin Inman" di Lost e la USS Kelvin di Star Trek.

- Il respiro della creatura sui capelli di Joe durante la scena finale è in realtà JJ Abrams che agita su e giù un grande foglio di cartone.

- il film costato 50 milioni di dollari ne ha incassati worldwide circa 260.

La colonna sonora


- Le musiche originali del film sono di Michael Giacchino (Gli incredibili) assiduo collaboratore del regista JJ Abrams per il quale ha musicato anche il reboot Star Trek e i sequel Mission: Impossible 3 e Into Darkness - Star Trek senza dimenticare le serie tv Lost, Fringe e Alias.

Altri brani inclusi nella colonna sonora:

Don't Bring Me Down - Electric Light Orchestra
Easy - Commodores
Bye Bye Love - The Cars
Silly Love Songs - Wings
Heart of Glass - Blondie
Undercover Angel - Alan O'Day
Le Freak - Chic
My Sharona - The Knack

Le musiche originali di Michael Giacchino:

1. "Super 8"
2. "Family Matters"
3. "Model Painting"
4. "Acting Chops"
5. "Aftermath Class"
6. "Thoughts of Cubism"
7. "We'll Fix It in Post-Haste"
8. "Productions Woes"
9. "Train of Thought"
10. "Circle Gets the Cube"
11. "Breen There, Ate That"
12. "Dead Over Heels"
13. "Gas and Go"
14. "Looking for Lucy"
15. "Radio Haze"
16. "Mom's Necklace" 1:33
17. "Shootus Interuptus" 2:35
18. "Thoughts of Mom"
19. "Woodward Bites It"
20. "Alice Projects on Joe"
21. "Neighborhood Watch - Fail"
22. "The Evacuation of Lillian"
23. "A Truckload of Trouble"
24. "Lambs on the Lam"
25. "Woodward's Home Movies"
26. "Spotted Lambs"
27. "Air Force HQ or Bust"
28. "World's Worst Field Trip"
29. "The Siege of Lillian"
30. "Creature Comforts"
31. "Letting Go"
32. "Super 8 Suite"
33. "The Case"

Trailer e video


  • shares
  • Mail