Stasera in Tv, Elizabeth - The Golden Age, su Canale 5

Il pakistano Shekhar Kapur confeziona un colossal in costume degno della migliore tradizione degli anni '50, impreziosito da un cast stellare, costumi indimenticabili, ma anche alcune debolezze strutturali che lo rendono inferiore al precedente.

Sequel del precedente Elizabeth (1998), Elizabeth - The Golden Age ripercorre la seconda parte della vita della grande monarca britannica vissuta alla fine del '500. Alla regia nuovamente il pakistano Shekhar Kapur, già conosciuto per il remake de Le quattro piume, rispetto al precedente offre una maggiore spettacolarità, costumi da Premio Oscar (statuetta giustamente meritata) e scenografie impagabili, oltre a un'interpretazione superba di Kate Blanchett, perfettamente calata nel ruolo regina casta ma anche donna emancipata ante litteram. E nel secondo punto sta forse la debolezza, nonché l'innaturale modernità di un film affascinante ma imperfetto, che tende a dipingere la monarca non più come una visionaria Giovanna D'Arco (vedi il precedente) ma come una politica di prima grandezza, tollerante (e a quanto si sa non fu il caso di Elisabetta), abile, coraggiosa ma allo stesso tempo capace di sacrificare le ragioni sentimentali alla Ragion di Stato.

Le suddette ragioni sentimentali sono rappresentate da un fascinoso Clive Owen, nei panni del colto corsaro Sir Walter Raleigh, perfetto eroe romantico, tanto impetuoso quanto perfetto amatore. Talmente perfetto che paga un debito di credibilità al più interessante e misterioso Geoffrey Rush, ossia Sir Francis Walsingham, il più abile diplomatico dell'epoca nonché precursore dello spionaggio e uomo politico di rara lungimiranza. Consigliato agli amanti dei "drammoni" storici: impagabili scenografie e costumi, rispetto al precedente leggermente debole la sceneggiatura.

Cast


Cate Blanchett: Regina Elisabetta I
Geoffrey Rush: Sir Francis Walsingham
Clive Owen: Sir Walter Raleigh
Abbie Cornish: Elizabeth "Bess" Throckmorton
Samantha Morton: Mary, regina di Scozia
Rhys Ifans: Robert Reston
Jordi Mollà: Re Filippo II di Spagna
Eddie Redmayne: Anthony Babington
Tom Hollander: Sir Amyas Paulet
Susan Lynch: Annette

Trama


XVI secolo Inghilterra: la Regina Elisabetta I declina l'offerta di matrimonio offertle dall'Imperatore Filippo II, inimicandosi così la Spagna e riaccendendo le brame di Maria Stuart Regina di Scozia. Nel frattempo giunge a corte il corsaro Sir Walter Raleigh, che con il suo fascino mette a dura prova l'impassibilità della sovrana.

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: