I Puffi 3 sarà tutto animato - basta live action

Dopo i deludenti risultati ottenuti da i Puffi 2 in casa Sony avrebbero deciso di cambiare. Il terzo capitolo della saga sarà interamente animato

L'annuncio a sorpresa da parte da Variety, al momento tutt'altro che confermato dalla Sony Pictures. I Puffi 3, annunciato in sala per il 14 agosto del 2015, sarà decisamente differente dai due capitoli precedenti, perché interamente animato.

Una scelta curiosa e decisamente inattesa quella della major, probabilmente dettata dal calo degli incassi del pessimo I Puffi 2. 348 i milioni di dollari incassati dal film nel 2013, ovvero oltre 200 in meno rispetto agli sbalorditivi 564 milioni raccolti dal primo 'episodio' nel 2011.

Variety non ha rilasciato informazioni di altro tipo, vedi regista e sceneggiatori, ma certo è che se il rumor fosse confermato in casa Sony dovranno lavorare notte e giorno per riuscire a realizzare un lungometraggio interamente animato in così poco tempo. Dietro la macchina da presa potrebbe tornare Raja Gosnell, padre sia del primo che del secondo The Smurfs.

I Puffi 2 tre clip in italiano per il sequel di Raja Gosnell

Neil Patrick Harris e Hank Azaria, volti 'umani' dei primi due capitoli, finirebbero così nel dimenticatoio, anche se il secondo potrebbe tornare in qualità di doppiatore di Gargamella. Per la Sony Pictures Animation un rapido ritorno in sala dopo i 270 milioni di dollari incassati da Piovono Polpette 2, mentre ad oggi nessuno ha fatto meglio di Hotel Transylvania, arrivato nel 2012 ai 359 milioni di dollari. La speranza, ovviamente, è che questa 'trovata' possa chiudere in bellezza la trilogia dei leggendari omoni blu, se non addirittura allungarle la vita, magari solo e soltanto animata anche in futuro.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: