L’Unione contro Olè!

Presentato alla stampa in pompa magna, son arrivate le prime critiche per Olè, nuovo film dei Vanzina! A formalizzarle addirittura degli esponenti della maggioranza di governo, 4 rappresentanti dell’Unione, Riccardo Villari della Margherita, Loredana De Petris dei Verdi, Giuseppe Di Lello di Prc, e Franco Ceccuzzi dei Ds, che in una nota hanno attaccato la

Presentato alla stampa in pompa magna, son arrivate le prime critiche per Olè, nuovo film dei Vanzina!

A formalizzarle addirittura degli esponenti della maggioranza di governo, 4 rappresentanti dell’Unione, Riccardo Villari della Margherita, Loredana De Petris dei Verdi, Giuseppe Di Lello di Prc, e Franco Ceccuzzi dei Ds, che in una nota hanno attaccato la Rai, colpevole di aver trasmesso il trailer del film, giudicato “offensivo nei confronti della categoria degli insegnanti e degli studenti stessi e comunque non formativo“.

Apriti cielo!

Carlo Vanzina non ci sta e a caldo commenta così: “Intanto non so proprio come abbiano fatto a vederlo”, e poi aggiunge che “il vero scandalo” è che i politici non considerano il fatto che “la Rai promuove a più non posso un film da lei prodotto, ‘Commediasexi’, in cui un onorevole, Paolo Bonolis, va a letto con una velina. Un film, aggiunge, prodotto da tutti noi: con i nostri soldi“.

Il carico da 90 viene buttato anche da Vincenzo Salemme, protagonista assieme a Massimo Boldi, che dice: “E’ uno scherzo?” “Dovrebbero vergognarsi loro. Sono loro i denigratori. Gli insegnanti che si vedono nel film sono delle persone come tante, persone normali e non c’é nessuna volontà di denigrare la categoria. Io poi vengo da una famiglia di insegnanti. Queste accuse sono piuttosto denigratorie rispetto alla grande tradizione della cultura italiana“. E aggiunge: “Io e Massimo Boldi non parliamo mai nel film di cose di scuola e anzi al contrario si vede che siamo dei bravi professori che conoscono la loro materia. Io sono un insegnante di letteratura che fa spesso citazioni e anche Boldi si vede che é un vero professore, genio della matematica”.

Ovviamente, reazioni a parte, i Vanzina non potranno che essere soddisfatti di una pubblicità simile, per lo più gratuita! Per quanto riguarda i 4 esponenti dell’Unione, direi che avrebbero cose più importanti a cui pensare, non scherziamo per piacere!

Fonte: Ansa

I Video di Cineblog

Ultime notizie su Film Italiani

Tutto su Film Italiani →