• Film

Il Cardellino – The Goldfinch di Donna Tartt diventa Cinema

Sarà la Warner a tramutare in pellicola Il Cardellino – The Goldfinch di Donna Tartt

Vinto il prestigioso ed ambito Premio Pulitzer, Il Cardellino – The Goldfinch della 40enne Donna Tartt diventerà lungometraggio cinematografico grazie alla Warner Bros., che se n’è rapidamente assicurata i diritti. Edito in Italia da Rizzoli, il ricco romanzo (quasi 900 pagine) racconta la storia di Theo Decker, 13enne figlio di una madre devota e di un padre inaffidabile.

Sopravvissuto agli attacchi terroristici dell’11 settembre, che hanno mandato in un istante in frantumi la sua esistenza, Theo vive da solo a New-York, senza parenti né un posto dove stare. Viene così’ accolto dalla ricca famiglia di un suo compagno di scuola. A disagio nella sua nuova casa di Park Avenue, isolato dagli amici e tormentato dall’acuta nostalgia nei confronti della madre, il ragazzo si aggrappa alla cosa che più di ogni altra ha il potere di fargliela sentire vicina: un piccolo quadro dal fascino singolare che, a distanza di anni, lo porterà ad addentrarsi negli ambienti pericolosi della criminalità internazionale.

Nel frattempo, Theo cresce, diventa un uomo, si innamora e impara a scivolare con disinvoltura dai salotti più chic della città al polveroso labirinto del negozio di antichità in cui lavora. Finché, preda di una pulsione autodistruttiva impossibile da controllare, si troverà coinvolto in una rischiosa partita dove la posta in gioco è il suo talismano, il piccolo quadro raffigurante un cardellino che forse rappresenta l’innocenza perduta e la bellezza che, sola, può salvare il mondo.

Inizialmente pensato come serie televisiva, Il Cardellino sbarcherà invece al cinema. Ulteriori notizie non se ne hanno, ma l’ultimo Premio Pulitzer diventerà film.

Fonte: Comingsoon.net e IBS

I Video di Cineblog