I 25 film horror che ogni fan del genere deve vedere

25 titoli horror da vedere, rivedere o scoprire: ecco la lista del sito Moviepilot

Insomma, secondo voi io trovo una classifica dal titolo The Top 25 Horror Movies You Have To See! e non la leggo per controllare se ho visto tutto e non ve la riporto? Eh.

Prima di procedere nella lettura devo ammettere che la lista è veramente discutibile, personalmente mancano film che non dovrebbero mancare (ad esempio, per dirne solo uno, L'esorcista), avrei poi sostituito Gli Uccelli con Psycho e avrei inserito più film vecchi e indimenticabili e che hanno cambiato il genere (come La notte dei morti viventi del 1968 di Romero), per l'oriente avrei trovato posto per gioiellini come The Ring e Ju-On e poi, dai, davvero il Nightmare remake è meglio dell'originale!?!??! Ma, ovviamente, pareri miei. E quindi voglio sentire i vostri.

Ma, non giriamoci troppo intorno, ecco i 25 titoli scelti dal sito MoviePilot a cura di Pennie Varvarides.

968full-scream-

Sono una grande appassionata di film horror. Per anni ho trascorso molte serate a caccia di alcuni tra i più interessanti e terrificanti film horror. A volte mi sono imbattuta in cose veramente brutte. O in pellicole non molto buone, ma che comunque valeva la pena guardare. Ma questo è un elenco dei film horror più belli. Ovviamente ce ne sono molto più di 25 e molti di voi non saranno d'accordo con le mie scelte. Ma se, come me, siete alla ricerca di pellicole horror, forse questa lista potrebbe tornarvi utile. Forse ci saranno alcuni film che non avete ancora visto. Senza ulteriori indugi, ecco i 25 film horror che dovete davvero vedere.

1. Scream (tutti e quattro, 1996-2011 - Usa)


Chiunque sostenga di essere un fan del genere horror molto probabilmente li ha già visti. E' ovvio: Scream è uno delle migliori serie horror di tutti i tempi. E' stato in grado di decostruire il genere horror, pur essendo un film horror e facendo ridere il pubblico. Fantastico. "Scream" è certamente l'apice della carriera di Wes Craven, a mio parere.

2. Nightmare (2010 - Usa)


Per lungo tempo, l'originale Nightmare è stato il punto di riferimento per me quando si trattava di film horror. In vista del rilascio del remake nel 2010, li ho riguardati tutti. E ho realizzato che grazie ai progressi nella fotografia e nel trucco, questi film non erano più spaventosi. Il remake, però, è stato fantastico, bello e intenso. Suggerirei agli eventuali appassionati di cinema di guardare gli originali, perché sono interessanti e davvero molto divertenti in alcune parti, ma raccomando il remake in particolare. Jeff Cutter ha fatto un ottimo lavoro nella fotografia.

3. Cannibal Holocaust (1979 - Italia)


Questo è uno di quei film che tutti dovrebbero vedere. Un film brutale, mi ci sono voluti tre tentativi prima di vederlo tutto con gli occhi aperti. Cannibal Holocaust ha suscitato una grande quantità di polemiche, ed è ancora vietato in numerosi paesi. Questo divieto è stato il motivo per cui ho voluto vederlo.

4. A Serbian Film (2010 - Serbia)


A Serbian Film

è probabilmente uno dei film più brutali che abbia mai visto. Fa parte della famiglia "torture porn" ed è orribile. Davvero orribile. Ma è fatto molto bene. E' un altro film vietato, per le sue raffigurazioni di stupro, necrofilia e abuso sessuale su bambini. Questo film è dolorosamente difficile da guardare.

5. Il silenzio degli innocenti (1991 - Usa)


Il silenzio degli innocenti

è un classico. Anthony Hopkins è assolutamente incredibile. Il rapporto tra Lecter e Clarice Starling, interpretata da Jodie Foster, è uno dei migliori (se non addirittura il migliore) rapporti tra due personaggi nella storia del cinema dell'orrore. Dopo la sua uscita nel 1991, "Il silenzio degli innocenti" è stato il terzo film ad aver vinto l'Oscar in tutte le cinque categorie: miglior film, miglior attore, miglior attrice, miglior regia e sceneggiatura non originale. E' stato anche il primo thriller-horror a vincere la categoria Miglior Film.

968full-battle-royale-(1)

6. Battle Royale (2000 - Giappone)


Battle Royale

è un adattamento cinematografico del romanzo omonimo del 1999 di Koushun Takami. Immagino che questo film (e quindi il libro) sia stato l'ispirazione per libri/film come Hunger Games (che adoro, tra l'altro). "Battle Royale" è un altro film vietato in molti paesi.

7. The Red Shoes (2005 - Corea del Sud)


The Red Shoes

è un film horror ispirato alla fiaba " Le scarpette rosse" di Hans Christian Andersen. La narrazione, la recitazione e la fotografia creano una fantastica storia psicologica di fantasmi, tra tradimento e gelosia.

8. Intruders (2011 - Spagna)


Non ero sempre in grado di prevedere quello che sarebbe successo. Alla fine della visione ho dovuto accendere le luci per salire le scale e andare a dormire.

9. Cold Prey (2006-2008 - Norvegia)


Cold Prey I e II sono davvero buoni. Sono stati una bella scoperta per me.

10. Quella casa nel bosco (2012 - USA)


Questo è il film horror che vorrei aver scritto. Joss Whedon è fondamentalmente un dio. A quanto pare Whedon ha scritto la sceneggiatura in tre giorni e lo ha descritto come un tentativo di rivitalizzare il genere slasher e come una satira sulla torture porn. Lo adoro.

11. Dumpling (2004 - Hong Kong)


Mi è piaciuto molto questo film. Ma attenzione perché tocca il vostro appetito. Non sarete in grado di guardarlo senza farvi venire la nausea.

Gli-uccelli-

12. Gli uccelli (1963 - USA)


Liberamente basato su un racconto omonimo di Daphne du Maurier. Non sarete più in grado di guardare gli uccelli nello stesso modo.

13. Saw (2003-2010 - USA)


Saw

è un altro di quei film che hanno creato un intero sottogenere horror: il genere "giochiamo-a-sopravvivere", dove uno psicopatico (o un milionario o qualcuno con tanto tempo da perdere) rapisce un gruppo di persone e li blocca in un edificio per vedere se sono in grado di risolvere un "rompicapo". E li uccide se non sono capaci. Ho pensato che il primo film fosse geniale. Non avevo mai visto niente di simile. Dopo il terzo film era tutto un po' monotono, ma dovete guardarli tutti, sicuramente i primi tre.

14. The Call - Non rispondere (2003 - Giappone)


Questo film horror giapponese è tratto dal romanzo di Yasushi Akimoto. Questo film è stato rifatto negli Stati Uniti nel 2008 con il titolo Chiamata senza risposta, ma la versione giapponese è sicuramente migliore.

15. REC (2007 - Spagna)


I film di zombie sono normalmente piuttosto pacchiani, come lo sono i film Handycam; ma in qualche modo questo rende entrambe le cose in un modo divertente. E' girato come un film di found-footage e fu rifatto negli Stati Uniti nel 2008 come Quarantena (che era identico, solo in inglese).

16. Audition (1999 - Giappone)


Questo horror-drama psicologico diretto da Takashi Miike è basato su un romanzo omonimo di Ryu Murakami. Miike gioca con il pubblico, e costruisce suspense per tutto il film.

968full-hostel 3

17. Hostel: Part III (2011 - Usa)


Hostel 3

è il mio preferito dei film di Hostel. Nonostante il suo basso costo, questo film è stato molto creativo ed ha migliorato i difetti dei primi due film. La Parte 3 segue una struttura diversa ed è pieno di sorprese. E' più intelligente, e la tortura è piuttosto inquietante, soprattutto perché tutto potrebbe davvero essere plausibile. La gente è pazza.

18. Creep - Il chirurgo (2004 - Gran Bretagna)


C'è qualcosa di meraviglioso nel guardare un film girato sul terreno di casa; un film horror girato sulla metropolitana di Londra. Potrei immaginarmi facilmente nei panni dei personaggi: intrappolata nella metropolitana con un assassino che cerca di uccidermi.

19. Shining (1980 - UK/USA)


Questo incredibile film di Stanley Kubrick con Jack Nicholson è sicuramente un must-see. E' inquietante e avvincente; e Nicholson ci regala una performance eccezionale. E' un film molto intelligente e gioca con lo spazio in un modo incredibilmente interessante.

20. Two Sisters (2003 - Corea del Sud)


Basato su un famoso racconto popolare coreano, Two Sisters (A Tale of Two Sisters) è il maggior incasso di film horror coreani di tutti i tempi ed è stato il primo ad essere proiettato nelle sale americane. Si basa sulle nostre paure profonde dell'adolescenza e sulla pazzia. E' diventato un classico.

21. The Collector (2009 - USA)


Questo è davvero un fantastico film horror. Si dice che la sceneggiatura, originariamente intitolata Midnight Man, fosse nata come un prequel di Saw; ma i produttori hanno respinto l'idea. E' stracolmo di momenti davvero raccapriccianti.

968full-final-destination-

22. Final Destination (2000-2011 - USA)


Mi piacciono molto tutti i film di Final Destination. Sono divertenti e intelligenti.

23. The Eye (2002 - Hong Kong)


The Eye

è un film meraviglioso che non perde tempo in chiacchiere, fantasma dopo fantasma. Mi è piaciuto il ritmo. E' stato rifatto tre volte, tra cui nel 2005 in India (Naina) e nel 2008 a Hollywood (The Eye).

24. Dead Snow (2009 - Norvegia)


Mi piace un sacco questo film. L'ho visto tante volte, ed è divertente ogni volta. Non sono un fan del genere commedia horror, ma questo è stato fatto davvero bene. Vi farà divertire.

25. Invitation Only (2009 - Taiwan)


E' il primo film slasher di Taiwan, ed è stato un primo grande passo nel genere. Vale un'occhiata.

  • shares
  • Mail