Perdonami, Leonard Peacock: Channing Tatum debutta alla regia

Channing Tatum per la prima volta alla regia con Perdonami, Leonard Peacock

Abbandonata l'idea di dirigere Magic Mike XXL, Channing Tatum farà comunque a breve il debutto dietro la macchina da presa grazie all'adattamento cinematografico di Perdonami, Leonard Peacock, romanzo di quel Matthew Quick che ha già dato al cinema Il lato Positivo. Tatum, in odore di nomination agli Oscar grazie a Foxcatcher, produrrà il tutto con il proprio patner produttivo Reid Carolin, con il quale ha sviluppato Magic Mike e il sequel, e la Weinstein Company. Mesi fa si era parlato di un possibile esordio in qualità di regista con Il Figlio, trasposizione cinematografica di un romanzo di Jo Nesbø, ma alla fine non se ne fece più nulla.

La trama? Nel giorno del suo compleanno Leonard Peacock ha deciso: vuole uscire di casa con un'arma nascosta nello zaino, e usarla contro il suo ex migliore amico. E forse, chissà, anche contro se stesso. Ma prima deve dire addio alle persone più importanti per lui: Walt, il suo vicino di casa fissato con Humphrey Bogart; Baback, il compagno di classe che suona splendidamente il violino; Lauren, la ragazza di cui è innamorato; e Herr Silverman, che insegna storia dell'Olocausto. Parlando con loro, Leonard rivela poco a poco il suo segreto, mentre il tempo che lo separa dal gesto fatale si assottiglia sempre di più. Sospeso sul limite di una decisione irrevocabile, Leonard alla fine saprà fare la scelta giusta.

Schermata 2014-11-22 a 11.24.12

Tatum e Carolin sono al momento alla ricerca di uno sceneggiatore, con Channing che potrebbe ritagliarsi uno spazio come co-protagonista. Magari nei panni di un insegnante. In passato anche James Ponsoldt aveva provato a metter mano sul romanzo di Quick, per poi lasciar perdere. Per il divo prosegue il momento d'oro in cui tutto gli riesce con il buco. Dopo i boom con Magic Mike e i due 21/22 Jump Street, le critiche inattese con Foxcatcher e l'imminente nuovo film dei fratelli Coen, Channing sarà anche Gambit nello spin-off X-Men. Quando si dice un attore impegnato.

Fonte: Collider

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail