INLAND EMPIRE in 25 copie

La storia delle cinque copie di INLAND EMPIRE ci aveva scosso un po’. E allora il Cineblog si è mosso ed ha contattato la gentilissima Federica de Sanctis dell’Ufficio Stampa della Bim Distribuzione, che ci ha risposto che le copie non saranno cinque bensì venticinque, distribuite in tutti i comuni capozona.Paura, eh? Certo, non si



La storia delle cinque copie di INLAND EMPIRE ci aveva scosso un po’. E allora il Cineblog si è mosso ed ha contattato la gentilissima Federica de Sanctis dell’Ufficio Stampa della Bim Distribuzione, che ci ha risposto che le copie non saranno cinque bensì venticinque, distribuite in tutti i comuni capozona.

Paura, eh? Certo, non si parla di decine e decine di copie per ovvi motivi, ma almeno non siamo ad un minimo storico, ed è già sufficiente che tutte le regioni siano coperte da almeno una copia. Chi vive in periferia o chi vive in altri comuni dovrà spostarsi, se vorrà e se ne ha la possibilità, altrimenti rimane il solito discorso del noleggio quando uscirà nelle videoteche.

Piccolo appunto per quanto mi riguarda: sarà che il sito dei cinema cittadini di Trieste è un po’ tartaruga nell’aggiornarsi, ma io non vedo traccia di Lynch per ora…