Golden Globe 2015, i pronostici di Blogo

Golden Globe 2015, i pronostici definitivi a poche ore dalla diretta

a:2:{s:5:"pages";a:13:{i:1;s:0:"";i:2;s:23:"Miglior film Drammatico";i:3;s:26:"Miglior commedia o musical";i:4;s:13:"Miglior Regia";i:5;s:50:"Miglior attrice protagonista in un film drammatico";i:6;s:49:"Miglior attore protagonista in un film Drammatico";i:7;s:51:"Miglior attore protagonista in una commedia/musical";i:8;s:39:"Miglior attrice in una commedia/musical";i:9;s:55:"Migliore attrice non protagonista in un film drammatico";i:10;s:55:"Miglior attore non protagonista in una commedia/musical";i:11;s:21:"Miglior sceneggiatura";i:12;s:33:"Miglior film in lingua straniera";i:13;s:30:"Miglior lungometraggio animato";}s:7:"content";a:13:{i:1;s:1379:"

Finalmente ci siamo. Nella notte Tina Fey e Amy Poehler condurranno la 72esima edizione dei Golden Globe, da sempre considerati anticamera degli Academy Awards. A vincere lo scorso anno furono American Hustle nella categoria 'commedia/musical' e 12 Anni Schiavo in quella drammatica, con quest'ultimo film poi non a caso trionfatore agli Oscar. Proprio lo sdoppiamento di genere permette da sempre ai Golden Globe di 'raddoppiare' i premiati, soprattutto in termini attoriali, con gli inevitabili pronostici della vigilia pronti a partire. Almeno secondo quello che è il punto di vista targato Cineblog, ovviamente.

D'altronde solo chi non si sbilancia ha la 'certezza matematica' di non poter sbagliare. Va detto che la stagione in corso appare particolarmente scontata, soprattutto in alcune categorie, a meno che i membri della stampa estera iscritti all'Hollywood Foreign Press Association non abbiano deciso di stupire tutto e tutti. Il Golden Globe alla carriera, lo ricordiamo, verrà assegnato a George Clooney. Ed ora, come promesso, ecco a voi le nostre previsioni a poche ore dalla diretta.

The winner for Best Performance by an Ac

";i:2;s:855:"

Miglior film Drammatico

Gotham Awards 2014, nominations: domina Boyhood scelte molto apprezzabili

Impossibile non partire dalla categoria più ambita e quotata, che vede un film nettamente davanti a tutti. Boyhood di Richard Linklater. Se fino a poche settimane fa sembrava The Imitation Game il suo principale contendente, occhio a Selma, acclamato negli Usa e sensibilimente cresciuto dal punto di vista dei pronostici. Ma l'Orso d'argento di Berlino 2014 non dovrebbe aver problemi a far suo il Globo. Altri candidati: Foxcatcher e The Theory of Everything. Dovendo fare un pronostico con statistica diremmo Boyhood 70% - Selma 20% - The Imitation Game 10%.

";i:3;s:874:"

Miglior commedia o musical

Gotham Awards 2014, vincitori Birdman miglior film

Tutt'altro che povera la categoria dedicata alle commedie e ai musical, quest'anno impreziosita da 2 mezzi capolavori e un gioiello. Ovvero lo straordinario Birdman, presentato a Venezia in anteprima mondiale; The Grand Budapest Hotel di Wes Anderson, presentato a Berlino in anteprima mondiale; ed infine il meraviglioso e sorprendente Pride. Favorito numero uno il titolo di Alejandro González Iñárritu, con Anderson nettamente dietro. Altri candidati: St. Vincent ed Into the Woods. Dovendo fare un pronostico con statistica diremmo Birdman 70% - The Grand Budapest Hotel 30%.

";i:4;s:659:"

Miglior Regia

 boyhood-

Categoria molto importante, e soprattutto 'unica' a differenza delle due precedentemente nominate, quella legata al miglior regista di stagione. Impossibile non vedere Richard Linklater trionfatore, con Iñárritu un paio di passi indietro. Impossibile o quasi una vittoria per Ava DuVernay (Selma), ?Wes Anderson e David Fincher (Gone Girl). Dovendo fare un pronostico con statistica diremmo Linklater 65% - Iñárritu 35%.

";i:5;s:760:"

Miglior attrice protagonista in un film drammatico

Perdersi - Still Alice trailer del film con Julianne Moore (1)

Con le attrici protagoniste in un film drammatico diamo il via al valzer recitativo. Super favorita la strepitosa Julianne Moore di Still Alice, ma occhio alla Reese Witherspoon di Wild. Dietro, molto dietro le rivali Rosamund Pike (Gone Girl), la sorprendente Jennifer Aniston di Cake e Felicity Jones (La teoria del Tutto). Dovendo fare un pronostico con statistica diremmo Moore 70% - Witherspoon 30% .

";i:6;s:720:"

Miglior attore protagonista in un film Drammatico

the-imitation-game

Altro giro ed altri attori protagonisti in un film drammatico, ma questa volta maschi, e previsione abbastanza secca: Benedict Cumberbatch non avrà rivali. David Oyelowo potrebbe essere la sorpresa, mentre Jake Gyllenhaal ha sbalordito ne Lo Sciacallo ma non a tal punto da poter pensare di trionfare. Impensabile ?Steve Carell, difficile Eddie Redmayne. Dovendo fare un pronostico con statistica diremmo Benedict Cumberbatch 90% - David Oyelowo 10%.

";i:7;s:784:"

Miglior attore protagonista in una commedia/musical

Birdman primo trailer della black-comedy di Alejandro González Iñárritu (2)

Approdando nel campo 'commedia/musical' in salsa maschile, la sfida è ancora una volta più o meno già scritta. Michael Keaton è mostruoso in Birdman, con ?Ralph Fiennes a seguire. Ma sarà arduo scippare il Globo a colui che fu Batman. Altri candidati Bill Murray, Christoph Waltz e Joaquin Phoenix. Dovendo fare un pronostico con statistica diremmo Michael Keaton 70% - ?Ralph Fiennes 30%.

";i:8;s:664:"

Miglior attrice in una commedia/musical

maps-to-the-stars

Tornando alle donne ma in campo 'comedy/musical', la gara si fa complicata. Trionfante a Cannes Julianne Moore potrebbe fare il bis della serata grazie a Maps to the Stars, ma tanto la Adams quanto la Blunt potrebbero fargliela proprio sotto il naso. Altre candidate Helen Mirren e Quvenzhané Wallis. Dovendo fare un pronostico con statistica diremmo, Julianne Moore 40% - Emily Blunt 30% - Amy Adams 30%.

";i:9;s:687:"

Migliore attrice non protagonista in un film drammatico

 boyhood- film

Rimanendo tra le donne ma entrando nella categoria 'non protagonisti', la corsa dovrebbe essere già scritta. Patricia Arquette sembrerebbe non avere rivali, anche se la Jessica Chastain di A Most Violent Year ha enormemente guadagnato posizioni. Staccatissime tutte le altre, ovvero Keira Knightley, Emma Stone e Meryl Streep. Dovendo fare un pronostico con statistica diremmo, Arquette 70% - Chastain 30%.

";i:10;s:580:"

Miglior attore non protagonista in una commedia/musical

whiplash.inside

Ultima previsione attoriale con gli uomini non protagonisti, capitanati dall'immenso J.K. Simmons di Whiplash. Solo l'Edward Norton di Birdman sembrerebbe tenergli testa. Lontani mille miglia Robert Duvall, Ethan Hawke e Mark Ruffalo. Dovendo fare un pronostico con statistica diremmo, Simmons 70% - Norton 30%.

";i:11;s:665:"

Miglior sceneggiatura

968full-the-grand-budapest-hotel-screenshot

Molto ricca la categoria legata alle sceneggiature, che ai Golden non va mai a sdoppiarsi tra originali e non. Super favorito Wes Anderson con The Grand Budapest Hotel, seguito dalla coppia Bidman - Boyhood. Difficile lo scatto per Gone Girl e The Imitation Game. Dovendo fare un pronostico con statistica diremmo, The Grand Budapest Hotel 70% - Boyhood 15% - Birdman 15%.

";i:12;s:438:"

Miglior film in lingua straniera

968full-ida-screenshot

Possiamo finalmente dire 100%. Sì, possiamo. Ida non ha rivali. Il Golden Globe, così come l'Oscar, è suo. Sconfitti Force Majeure, Tangerines, Leviathan e Gett: The Trial of Viviane Amsalem.

";i:13;s:766:"

Miglior lungometraggio animato

The Lego Movie nuovo trailer italiano e 8 poster del film d'animazione di Phil Lord e Chris Miller

In questo caso i giochi si fanno invece duri, perché è mancato il 'capolavoro animato' insuperabile. Dal mio punto di vista The LEGO Movie è il vero favorito della serata, seguito da Big Hero 6 e Dragon Trainer 2. Lontani The Boxtrolls e The Book of Life. Dovendo fare un pronostico con statistica diremmo, The LEGO Movie 70% - Big Hero 6 20% - Dragon Trainer 2 10%.

";}}

  • shares
  • Mail