Frank Miller dirige The Spirit!

Frank Miller torna dietro la macchina da presa, questa volta da solo, per portare sul grande schermo The Spirit, personaggio dei fumetti creato nel 1940 da Will Eisner.Dopo i boom di Sin City e 300, Miller è stato contattato direttamente da Michael Uslan, Debora Del Prete e Gigi Pritzcker dell’indipendente Dark Lot Entertainment, casa che

Frank Miller torna dietro la macchina da presa, questa volta da solo, per portare sul grande schermo The Spirit, personaggio dei fumetti creato nel 1940 da Will Eisner.

Dopo i boom di Sin City e 300, Miller è stato contattato direttamente da Michael Uslan, Debora Del Prete e Gigi Pritzcker dell’indipendente Dark Lot Entertainment, casa che ha acquisito i diritti per la trasposizione cinematografica del fumetto.
Il tutto dovrebbe essere pronto per il 2008.

Spirit è una sorta di supereroe sui generis. Il criminologo Denny Colt, ritenuto morto dopo un esplosione, viene sepolto, ma in realtà non è affatto passato a miglior vita: risvegliatosi da una sorte di torpore simile al coma ed uscito dalla tomba, decide in seguito di sfruttare la situazione della sua “morte”, adottando l’identità segreta di Spirit, un detective mascherato!
Spirit torna così ogni notte puntualmente a perseguitare i criminali, che lo credono uno spettro. Il suo look, con un completo azzurro, cravatta rossa, gli immancabili guanti, cappello ed una minuscola maschera sugli occhi, rivelano a tutti gli effetti il carattere di un personaggio più ironico e parodistico che supereroistico, e proprio questo sarà uno degli aspetti più interessanti dell’adattamento cinematografico.
Miller realizzerà un un noir notturno-metropolitano oppure manterrà la chiave di humor parodistico presente nel fumetto?

Conoscendo i suoi lavori, non posso che dire “la prima!”.
Attendiamo ovviamente ulteriori news..
Fonte

Ultime notizie su Film Americani

Tutto su Film Americani →