• Film

Beverly Hills Cop 4, la Paramount lo mette in stand-by

Eddie Murphy vuole uno script ‘perfetto’. E allora Beverly Hills Cop 4 non si farà. Per ora

La Paramount Pictures avrebbe ‘frenato’ la pre-produzione di Beverly Hills Cop 4, da almeno un paio d’anni in lavorazione, annunciato in sala per il 25 marzo del 2016, con Jerry Bruckheimer di nuovo produttore, Eddie Murphy ovviamente negli abiti di Axel Foley e Brett Ratner in cabina di regia. Ebbene secondo quanto riportato da The Wrap il progetto è stato ‘stoppato’ a tempo indeterminato.

Batman v Superman: Dawn of Justice, atteso al cinema proprio quel fine settimana, avrà un rivale in meno da dover superare. Notizie ufficiali non se ne hanno ma è facile pensare che lo studios abbia dovuto bloccare il tutto a causa della sceneggiatura, che Murphy vorrebbe ‘perfetta’. In caso contrario tanto vale non farne nulla. E come dargli torto?

Lo stesso divo, pochi mesi fa, fu alquanto chiaro:

[quote layout=”big”]’Stanno ancora tentando di ottenere uno script adeguato. E io non ho intenzione di fare Beverly Hills Cop 4 se la sceneggiatura non sarà incredibile. Ho letto un paio di cose che potrebbero assicurare dei bei soldi. Ma non farò un film di merda solo per fare dei soldi. Dev’essere una roba fatta per bene’.[/quote]

[tweet content=”Detto da uno che negli ultimi 10 anni ha realizzato solo e soltanto film orribili”], e solo e soltanto per far soldi, la cosa lascia di sasso, ma tant’è la fermezza di Murphy ha frenato la Paramount. Josh Appelbaum e Andre Nemec (Mission Impossible: Ghost Protocol) sono stati gli ultimi due sceneggiatori legati al progetto, con Eddie, sempre lui, che nel mese di marzo ha candidamente definito Beverly Hills 3 ‘spazzatura’. Quindi perché farne altra dopo 21 anni d’attesa?

Fonte: Collider

I Video di Cineblog