Noi siamo grandi come la vita, Catherine Hardwicke alla regia

Il best-seller di Ava Dellaira diventa film

81Zoi0RqQQL._SL1500_

Dopo aver dato il via alla saga Twilight con la regia del primo capitolo, Catherine Hardwicke porterà in sala un altro best seller: Love Letters to the Dead di Ava Dellaira, arrivato in Italia con il titolo Noi siamo grandi come la vita, edito da Sperling & Kupfer. Ad occuparsi dello script proprio l'autrice del romanzo. La trama?

Tutto inizia con un compito assegnato nei primi giorni di scuola: "Scrivi una lettera a una persona che non c'è più". E così Laurel scrive a Kurt Cobain, che May, la sua sorella maggiore, amava tantissimo. E che se n'è andato troppo presto, proprio come May. Per Laurel, la sorella era un mito: bella, perfetta, inarrivabile. Era il sole intorno a cui ruotava tutto, specie da quando i genitori si erano separati. Perderla è stato indescrivibile, qualcosa di cui Laurel non vuole parlare. Sulla carta, invece, Laurel si lascia finalmente andare. E dopo quella prima lettera, che non consegnerà all'insegnante, continua a scriverne altre, indirizzandole a Amy Winehouse, Heath Ledger, Janis Joplin e altri idoli della sorella scomparsa. Soltanto a loro riesce a confidare cosa vuol dire avere quindici anni e sentire di avere perso una parte di sé, senza nemmeno potersi aggrappare alla famiglia perché è andata in mille pezzi. Soltanto a loro può confessare la paura e la voglia di avventurarsi in quel mondo nuovo che è la scuola, la magia di incontrare amiche che ti fanno sentire normale e speciale al tempo stesso. Finché, come un viaggio dentro di sé, quelle lettere porteranno Laurel al cuore di una verità che non ha mai avuto il coraggio di affrontare. Qualcosa che riguarda lei e May. Qualcosa che va detto a voce alta: solo così Laurel potrà superare quello che è stato, imparare ad amarsi e trovare il coraggio di andare avanti.

Dimenticato Twilight, Catherine Hardwicke ha poi girato Cappuccetto Rosso Sangue e Plush, con Miss You Already in uscita a fine settembre. Protagonisti di quest'ultimo titolo Drew Barrymore, Charlotte Hope e Dominic Cooper.

Fonte: Collider

  • shares
  • Mail