Spider-Man, Marisa Tomei sarà la nuova zia May

Marisa Tomei zia di Peter Parker nel nuovo Spider-Man

schermata-2015-07-09-alle-09-51-05.png


Marisa Tomei, premio Oscar per Mio Cugino Vincenzo, sarebbe la prima scelta Sony-Marvel per il ruolo della nuova zia May nel nuovo Spider-Man in uscita nel 2017. L'attrice non avrebbe ancora firmato il contratto ma le possibilità di riuscita sarebbero altissime. Secondo l'Hollywood Reporter la Tomei potrebbe addirittura comparire in Captain America 3 con un breve cameo, insieme all'inedito e nuovo Uomo Ragno, ovvero Tom Holland. Jon Watts (Cop Car) dirigerà il sesto capitolo legato alla saga di Peter Parker, per poi sbarcare in sala il 28 luglio del 2017. 50 anni all'anagrafe, la Tomei farebbe così il suo esordio nel mondo dei cinecomic.

Fino ad oggi, come dimenticarle, Rosemary Harris e Sally Field sono state due splendide zie May cinematografiche. La prima in Spider-Man, Spider-Man 2 e Spider-Man 3, la seconda in The Amazing Spider-Man e The Amazing Spider-Man 2. Avendo ringiovanito Parker, in questo reboot liceale e minorenne, era facile immaginare una May meno matura. Detto, fatto. Bisognerà ora capire chi affiancherà la Tomei negli abiti del povero zio Ben.

Premio Oscar nel 1993, Marisa Tomei è stata poi nominata in due altre occasioni per In the Bedroom e The Wrestler. 31 anni fa debuttante in sala con l'epocale The Toxic Avenger, l'attrice ha poi spaziato tra i generi nel corso dei decenni, con imminente ritorno in sala grazie a Un disastro di ragazza, nuova commedia di Judd Apatow.

Fonte: Comingsoon.net

  • shares
  • Mail