Star Wars: Michael Jackson voleva interpretare Jar Jar Binks

Il Re del Pop aveva messo gli occhi su uno dei personaggi più odiati di 'Star Wars', ma George Lucas disse di no.

Per i fan della trilogia prequel, lo sapevate che George Lucas respinse la richiesta di Michael Jackson di interpretare il famigerato Jar Jar Binks?

Michael Jackson ebbe la possibilità di leggere in anticipo la sceneggiatura di Star Wars: Episodio I - La minaccia fantasma e gli piacque subito il personaggio, ma George Lucas fu irremovibile, Jackson non avrebbe interpretato il Gungan.

Ahmed Best, che ha doppiato e fornito il motion capture per il personaggio di Binks, ha spiegato la fissazione di Jackson per Jar Jar Binks in un'intervista con Vice.

Io, i figli di Natalie Portman e George [Lucas] - eravamo all'arena di Wembley al concerto di Michael Jackson - Siamo stati portati dietro le quinte e abbiamo incontrato Michael. C'erano Michael e Lisa Marie [Presley]. George mi ha presentato come "Jar Jar", ed ero tipo "È strano". Michael era tipo "Oh. OK. 'Ho pensato:' Cosa sta succedendo? Dopo che Michael se ne fu andato, andammo tutti a un grande after-party. Sto bevendo un drink con George e fli dico: "Perché mi hai presentato come Jar Jar?" Disse: "Beh, Michael voleva fare la parte, ma voleva farla con protesi e trucco come Thriller. George voleva farlo in CGI. La mia ipotesi è che alla fine Michael Jackson sarebbe stato più grande del film, e non credo che lo volesse.

 

star-wars-michael-jackson-voleva-interpretare-jar-jar-binks.jpg

  • shares
  • Mail