Blade Runner 2: Ridley Scott racconta la scena di apertura

Ridley Scott racconta la sequenza di apertura di "Blade Runner 2" che sarà un omaggio all'apertura originale del suo cult.

 

Ridley Scott in veste di ospite dell'AFI Fest di Los Angeles ha colto l'occasione per rivelare la scena di apertura di Blade Runner 2.

Abbiamo deciso di iniziare il film con un omaggio all'apertura del film originale. Abbiamo sempre amato l'idea di un universo distopico e iniziamo con quella che io descrivo come una fattoria e quello che sarebbe un terreno pianeggiante coltivato. Wyoming. C'è una visuale aperta per 20 miglia senza recinzioni, appena arato, sporco e arido. Girandosi si vede un albero enorme e morto, ma l'albero è sostenuto e mantenuto in vita da fili che tengono l'albero in piedi. E' un po' come in Furore, c'è la polvere e l'albero è ancora in piedi. Oltre questo albero si scorge una tradizionale casetta bianca con un portico. Dietro ad una distanza di due miglia nel crepuscolo si vede questa massiccia mietitrebbia intenta a concimare questo terreno. Ha 16 grosse luci sulla parte anteriore e questo mietitrebbia è quattro volte più grande della casa. A questo punto uno spinner [una macchina volante] arriva volando e alzando polvere. Naturalmente c'è un cane che abbaia, le porte si aprono ed esce un uomo, è Rick Deckard. Cammina verso la casa, apre la porta e si ferma ad annusare il profumo di stufato, si siede e attende il tipo che abita nella casa. L'uomo lo ha visto, così porta il mietitrebbia dietro la casa che torreggia tre piani sopra di essa e scende da una scala, è un uomo massiccio. Sale sul balcone e poi raggiunge Harrison (Ford). La casa scricchiola sotto il peso di questo tipo che deve pesare almeno 150kg. Non ho intenzione di dire altro, si dovrà andare a vedere il film.


 

Blade Runner 2 avrà anche il supporto dell'iconico direttore della fotografia Roger Deakins.. Il progetto non ha ancora una data di uscita al momento, ma è molto probabile che arrivi nei cinema nel 2017 che coinciderebbe con il 35° anniversario dell'uscita del film originale.

 

Fonti: Collider / Movieweb

  • shares
  • Mail