Suburbicon di George Clooney: Josh Brolin, Matt Damon e Julianne Moore nel cast

George Clooney di nuovo regista con Josh Brolin, Matt Damon e Julianne Moore nel cast

George Clooney stars as Ryan Bingham in “Up in the Air.”

Tre film in 3 anni. Gravity, Monuments Men e il disastroso TomorrowLand. George Clooney ha decisamente tirato il freno a mano in questi ultimi 72 mesi, limitando le proprie apparizioni cinematografiche. Se ad inizio 2016 tornerà in sala con Ave Cesare, il divo girerà anche il suo sesto film da regista, Suburbicon il titolo, sceneggiato dagli amici Joel e Ethan Coen. Si sa poco o niente della pellicola, presentata come un 'noir' ambientato negli anni '50 alla Blood Simple - Sangue facile. George, ovviamente, avrà anche un ruolo di primo piano dal punto di vista recitativo.

Ebbene a detta di Deadline tre divi di tutto rispetto sarebbero in trattative per unirsi al cast, ovvero Josh Brolin, Matt Damon e Julianne Moore. Tre volti che hanno lavorato con i Coen almeno una volta: la Moore ha recitato ne Il grande Lebowski, Damon ne Il Grinta e Brolin sia ne Il Grinta che in Non è un paese per vecchi, oltre all'imminente Ave Cesare che vede Clooney mattatore. Damon, grande amico di George, ritroverà il divo due anni dopo Monuments Men.

Per Clooney, partito a razzo negli abiti di regista grazie alle straordinarie critiche ricevute con Confessioni di una mente pericolosa e Good Night, and Good Luck, il compito di rialzarsi dopo le delusioni targate In amore niente regole e Monuments Men. Nel mezzo, come dimenticarlo, quel Le idi di marzo che fruttò all'attore una nomination agli Oscar per la miglior sceneggiatura. Riprese imminenti.

Fonte: Comingsoon.net

  • shares
  • Mail