Ma ma: trailer italiano del film con Penelope Cruz

Ma Ma: video, trailer, poster, immagini e tutte le informazioni sul film drammatico con Penelope Cruz nei cinema italiani dal 16 giugno 2016.

 

Aggiornamento di Pietro Ferraro

 

È disponibile il trailer italiano di Ma Ma – Tutto andrà bene la pellicola con protagonista il Premio Oscar Penelope Cruz nelle sale italiane dal prossimo 16 giugno con I Wonder Pictures e Unipol Biografilm Collection.

In anteprima nazionale al Biografilm Festival | International Celebration of Lives (Bologna, 10-20 giugno 2016), Ma Ma – Tutto andrà bene è diretto da Julio Medem (Gli amanti del circolo polare, Lucía y el sexo) e ha ricevuto 3 candidature ai Premi Goya, tra cui quello come miglior attrice.

Magda è una giovane madre coraggiosa e risoluta che si trova ad affrontare una delle sfide più difficili quando le viene diagnosticato un tumore al seno. Recentemente abbandonata dal marito, può però contare sull’affetto di Arturo, conosciuto per caso proprio nel giorno in cui le hanno comunicato la sua diagnosi. Il legame tra i due si rafforza sempre più e, proprio quando la salute di lei sembra peggiorare irrimediabilmente, si accende una luce di speranza nella meravigliosa occasione di una nuova maternità.

Insieme a Penelope Cruz, nel cast figurano anche Luis Tosar e Asier Etxeandia.

 

Il regista Julio Medem descrive il film come idealmente diviso in due parti distinte.

L’essenza di Ma Ma è la sensazione che Magda usa per fronteggiare la tragedia che si abbatte sulla sua vita. È un sentore che si manifesta in due momenti diversi: dopo aver superato il primo, compare il secondo. Il primo sentore le fa capire di essere affetta da un male incurabile; il secondo le fa realizzare che non ha via di scampo. Ci sono due tumori: quello al seno destro è curabile; quello al sinistro no. Sotto questo punto di vista, possiamo definire Ma Ma una storia divisa in due parti distinte. Il primo “ma” fa riferimento alla fase di superamento della malattia, simbolizzato dai granchi che, nonostante la tragedia, strisciano sulla sabbia portandosi dietro il loro bagaglio di paure, ma certi di poter tornare nel porto sicuro che per loro rappresenta il mare. Il secondo “ma” fa riferimento a una tragedia inarrestabile, simbolizzata dai granchi che non smettono di muoversi nonostante la piccola Natasha, con le sue manine bianche, li afferri e li scagli in acqua con la forza. La realtà spesso è differente da come noi la desideriamo, ma il gesto in sé ha un significato profondo, simbolizza la promessa di una vita che prosegue ed è rappresentata da Natasha stessa, il dono prezioso lasciato da Magda prima di andarsene.

 

 

Ma ma: nuovo trailer e poster del film con Penelope Cruz


 

Aggiornamento di Pietro Ferraro

 

Penelope Cruz è una mamma colpita da cancro al seno nel nuovo film spagnolo Ma Ma - Tutto andrà bene di cui oggi vi proponiamo un nuovo trailer sottotitolato in lingua inglese e una locandina ufficiale italiana.

la Cruz veste i panni di Magda, una coraggiosa insegnante e madre che in attesa del secondo figlio scopre di avere un tumore al seno. Magda però non ha alcuna intenzione di arrendersi alla malattia e tirerà fuori tutta la sua grinta e il suo ottimismo per fronteggiare la prova più dura e difficile della sua vita.

Il film è diretto da Julio Medem, tra i suoi crediti ricordiamo regie per Tierra (1996), Gli amanti del circolo polare (1998) e Lucía y el sexo (2001).

Nel cast insieme a Penelope Cruz troviamo Luis Tosar, Asier Exteandia,  Jon Kortajarena, Teo Planell, Silvia Abascal e Àlex Brendemühl.

Penelope Cruz ha dichiarato in un'intervista che questo è stato il ruolo più drammatico e intenso affrontato nella sua carriera.

Mi sono innamorata della storia di questa donna, è stato molto importante per me assumermi dei rischi e al tempo stesso non preoccuparmi mai di apparire bella, brutta o molto brutta.

Ma Ma sarà presentato in anteprima italiana al Biografilm Festival - International Celebration of Lives (Bologna, 10-20 giugno) per poi uscire nelle sale con I Wonder Pictures il prossimo 16 giugno.

 

ma-ma-nuovo-trailer-e-poster-italiano-del-film-con-penelope-cruz.jpg

 

 

Ma Ma: Penelope Cruz lotta contro il cancro


Penelope Cruz torna al cinema con il ruolo drammatico di una madre che lotta contro il cancro al seno

Tra le pellicole che lottano contro il cancro, si prepara ad arrivare sul grande schermo anche MA MA, il film sceneggiato e diretto da Julio Medem (Gli amanti del circolo polare, Lucía y el sexo), per l'occasione anche produttore, insieme a Penelope Cruz nella doppia veste di produttrice e protagonista.

In questo caso, Penelope Cruz da corpo e coraggio alla storia intima e drammatica di Magda, l'insegnante con un figlio piccolo che scopre di avere un tumore al seno, mentre aspetta il suo secondo figlio.

Una donna che reagisce con coraggio e un pizzico di umorismo, alla tragedia che investe tante donne in ogni angolo di mondo, creando legami inaspettati con le persone che le sono vicine e sfiorando la fragilità della felicità al punto da candidare la Cruz come miglior attrice ai Premi Goya, uno dei tre che vede candidato il film.

Un nuovo ruolo drammatico, per l'attrice difficile da dimenticare nelle vesti strazianti di Italia nella trasposizione cinematografica del Non ti muovere della Mazzantinidi, diretto e interpretato da Sergio Castellitto (2004), quanto in quelle delle donne interpretate in ben cinque film di Pedro Almodóvar, o quella da premio Oscar (2009) per Vicky Cristina Barcelona, in buona compagnia di un Premio BAFTA, tre Premi Goya e un Prix d'interprétation féminine al Festival di Cannes, oltre alla stella sulla Hollywood Walk of Fame del 2011.

MA MA prodotto da Morena Film e Mare Nostrum Productions, sarà distribuito nelle sale italiane da I Wonder Pictures, a partire dal prossimo 16 giugno, ma presentato in anteprima italiana al Biografilm Festival | International Celebration of Lives (Bologna, 10-20 giugno).

oscar-2016-miglior-trucco-revenant-mad-max-fury-road-il-centenario-che-salto-dalla-finestra-e-scomparve-2.jpg

Via | Morena Film

  • shares
  • Mail