Dvd cult: Death of a president

Death of a president (Morte di un Presidente). Regia: Gabriel Range. Sceneggiatura: Gabriel Range/ Simon Finch. Fotografia: Graham Smith. Montaggio: Brand Thumim. Musiche: Richard Harvey. Scenografie: Gary Baugh. Gabriel Range, il regista di “Death of a President” è anche autore del falso “documentario” “The Day Britain Stopped”. Quest’ultimo descrive gli eventi (come fossero reali) che

Death of a president (Morte di un Presidente). Regia: Gabriel Range. Sceneggiatura: Gabriel Range/ Simon Finch. Fotografia: Graham Smith. Montaggio: Brand Thumim. Musiche: Richard Harvey. Scenografie: Gary Baugh.

Gabriel Range, il regista di “Death of a President” è anche autore del falso “documentario” “The Day Britain Stopped”. Quest’ultimo descrive gli eventi (come fossero reali) che hanno portato al crollo della rete dei trasporti in Gran Bretagna e a mietere centinaia di vittime. Entrambi i film partono dallo stesso presupposto: creano un falso documentario retrospettivo su un evento mai accaduto. Nel caso specifico di “Death of a President” Gabriel Range ipotizza in un tragico 19 ottobre 2007 l’assassinio del Presidente Bush. L’effetto è dirompente…

Il 19 Ottobre Bush è a Chicago per tenere una Conferenza all’Hotel Sheraton, l’atmosfera per le strade è molto calda, gruppi di manifestanti contro la politica di Bush hanno invaso le strade di Chicago e la polizia fatica a mantenere l’ordine pubblico. Bush è rilassato, parla alla Conferenza, ride e fa ridere e all’uscita dell’Hotel si intrattiene a salutare i suoi sostenitori. Un attimo e tutto diventa follia: gli spari trafiggono Bush e altre persone nella folla; la corsa all’ospedale, le agenzie sullo stato di salute del Presidente si susseguono in televisione fino all’alba quando la notizia arriva: Bush è morto. Questa è la prima, sconvolgente parte del film.

Sconvolgente anche perché appare reale: il regista inglese Range afferma di avere trascorso mesi a cercare le immagini di repertorio idonee alla prima parte del film poiché tutto avrebbe dovuto essere ben coordinato. In questa parte si alternano infatti immagini di repertorio, fiction (le interviste, alcuni gruppi di manifestanti a Chicago) e immagini rielaborate al computer in quelle scene in cui gli attori del film appaiono insieme a Bush.

La seconda parte è, invece, il punto nodale del film; racchiude il messaggio che il regista vuol dare con questo discusso film. La morte di Bush provoca due importanti avvenimenti: il primo è la corsa forsennata a catturare l’assassino, il secondo è l’emanazione del Patrioct Act III, ancora più severo e limitante dei diritti e delle libertà delle persone dei primi Patrioct Act.

“Death of a President” è un film che dà innumerevoli spunti di riflessione. Primi fra tutti l’uso della paura per limitare le libertà personali e la necessità di trovare un colpevole, meglio se risponde a determinate caratteristiche politiche e geografiche. Pone inoltre l’accento sull’uso della televisione: “Death of a President” dimostra come la realtà possa essere costruita, come si possa inventare dal nulla una storia che appaia verosimile.

Nel mondo ci sono stati molti detrattori di questo film accusandolo di voler incitare all’assassinio di Bush. Ipotesi paradossale in realtà: ciò che vuole dimostrare Range con questo film è come l’assassinio di un Presidente o, metaforicamente parlando, una tragedia collettiva ( come è stato l’attentato alle Torri Gemelle) implichi lo sconvolgimento dei diritti della democrazia e notevoli passi indietro all’interno della società civile.

Allegato al dvd c’è anche il libro. Il film verrà trasmesso da La7 proprio il 19 ottobre 2007. Sul link trovate anche il trailer.

Caratteristiche tecniche del dvd:
Numero dischi: 1
Genere: Drammatico
Produzione: Feltrinelli, 2007
Dati tecnici: 90 min.
9 Singola faccia, doppio strato (Formato schermo 16:9)
PAL Area 2
Lingua audio: italiano, Dolby Digital 5.1 – inglese, Dolby Digital 5.1
Lingua sottotitoli: italiano per non udenti
Contenuti: commenti tecnici; dietro le quinte (making of); trailers; interviste
Allegati: Libri

I Video di Cineblog

Ultime notizie su Film Americani

Tutto su Film Americani →