The Nun, arriva lo spin-off sulla suora demoniaca di The Conjuring 2

Non solo Annabelle 2. L’universo Warren si allarga a The Nun, suora demone di The Conjuring 2.

Come avvenuto nel 2014 con Annabelle, presentata in The Conjuring e poi andata incontro ad uno spin-off riuscito ad incassare 256,873,813 dollari in tutto il mondo (nel 2017 il sequel), la Warner Bros. torna ad attingere dall’universo Warren per un secondo spin-off intitolato The Nun.

Protagonista la terrificante suora demoniaca di The Conjuring 2, personaggio centrale all’interno della pellicola, con David Leslie Johnson (Aquaman, Wrath of the Titans) incaricato dallo studios di scriverne la sceneggiatura. James Wan ha così dato vita ad un vero e proprio filone horror che teoricamente potrebbe proseguire per chissà quanti anni ancora, tra sequel, spin-off, eventuali prequel e perché no, persino cross-over.

Nuovamente interpretato da Vera Farmiga e Patrick Wilson, The Conjuring – Il caso Enfield ha incassato la bellezza di 40 milioni di dollari al debutto americano, confermando così l’incredibile successo ottenuto dal primo capitolo nel 2013, con 318,000,141 dollari incassati in tutto il mondo. Della ‘suora demone’ sappiamo poco o nulla così come quasi niente sapevamo della bambola Annabelle, tanto da meritarsi un film a lei interamente dedicato, e probabilmente ambientato nella prima metà del ‘900. Impossibile, poi, che a breve lo studios non annunci The Conjuring 3.

Fonte: Comingsoon.net

I Video di Blogo

Sky Cinema: promo con Alessandro Gassmann

Ultime notizie su Sequel

Tutto su Sequel →