• Film

Venezia 2016, ecco il manifesto ufficiale

Ancora Simone Massi dietro il manifesto ufficiale della Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia.

Annunciati il presidente di giuria (Sam Mendes) e il film d’apertura (La La Land), la Mostra del Cinema di Venezia ha svelato il manifesto ufficiale della 73esima edizione, per il quinto anno consecutivo affidato alla matita di Simone Massi.

Si tratta di un’immagine di una curiosa situazione di attesa, e insieme un invito alla visione imminente dei film, con in primo piano una figura maschile non riconoscibile, che potrebbe essere lo stesso autore Simone Massi, ma anche un qualsiasi spettatore, che afferra dall’alto un manifesto/sipario e inizia a svelare ciò che potrebbe essere lo schermo dove verranno proiettati, per undici giorni, i film della Mostra. Viene così evocata la curiosità che alimenta, nel pubblico degli appassionati, l’attesa di ogni proiezione d’autore in un festival cinematografico.

Il 28 luglio prossimo l’intero programma della Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica verrà svelato, per poi dar via alle danze il 31 agosto, con un Lido vestito a festa fino al 10 settembre, giorno di chiusura.

Simone Massi, premiato col David di Donatello 2012 per il miglior cortometraggio, è l’autore della sigla che dal 2012 introduce le proiezioni ufficiali della Mostra di Venezia. La sigla ha una durata di 30 secondi, ottenuti da 300 disegni realizzati a mano che citano Fellini, Anghelopulos, Wenders, Olmi, Tarkovskij, Dovženko, Truffaut. Massi ha ideato la sigla con il contributo di Fabrizio Tassi. La musica è stata scritta ed eseguita da Francesca Badalini, mentre il sound design è di Stefano Sasso. Julia Gromskaya ha realizzato le riprese e Lola Capote-Ortiz si è occupata della post-produzione. Massi, nato a Pergola nel 1970, è fra gli ultimi pionieri dell’animazione “a passo uno” e ha all’attivo oltre 200 premi vinti nei principali festival nazionali e stranieri, oltre a essere ritenuto uno dei più importanti autori di cortometraggi di animazione a livello internazionale.

Stampa

I Video di Blogo

Sky Cinema: promo con Alessandro Gassmann