Quentin Tarantino conferma: 'due film ancora e mi ritiro'

Quentin Tarantino non torna indietro. Al decimo film sarà 'addio'.

16th Annual Critics' Choice Movie Awards - Quentin Tarantino

Altro che petizione on line per fargli girare Deadpool 2. Quentin Tarantino ha confermato nella giornata di ieri l'intenzione di ritirarsi dopo aver diretto il suo decimo film. Per ora, come tutti i suoi fan sapranno, siamo arrivati a quota otto.

Nessun passo indietro per il due volte premio Oscar, intenzionato ad abbandonare all'apice di una carriera probabilmente perfetta, priva di particolari cadute e ricca di acclamati picchi. Ad inizio 2016 si era parlato di un Tarantino al lavoro su un film alla 'Bonnie e Clyde' ambientato nell'Australia degli anni '30, ma conferme dirette, al momento, non ce ne sono mai state.

D'altronde The Hateful Eight è uscito in sala solo lo scorso anno, e il geniale regista ha sempre abituato fan e critica ad almeno 2/3 anni tra un'opera e l'altra. A maggior ragione ora che il countdown è incredibilmente arrivato a 'meno due'. Solo due film ancora prima di ritirarsi, nella speranza che l'Academy si decida ad assegnargli quello stramaledetto Oscar come miglior regista che da tanti, troppi anni, incredibilmente si rifiutano di concedergli.

Fonte: HollywoodReporter

  • shares
  • Mail