Gucci, Margot Robbie sarà Patrizia Reggiani per Wong Kar-wai?

Dopo anni di voci, il film dedicato alla famiglia Gucci e all'omicidio di Maurizio prende vita.

Johnny Knoxville nell'action Skiptrace, Margot Robbie nel live-action di Ghost in the Shell (2)

Tre anni dopo The Grandmaster, Wong Kar-wai prepara il ritorno sul set con un biopic sulla famiglia Gucci e sull'omicidio di Maurizio. Un progetto in lavorazione da tempo, inizialmente affidato a Ridley Scott e affiancato a nomi del calibro di Angelina Jolie e Leonardo DiCaprio (per i ruoli di Maurizio e Patrizia Reggiani). Sarà la Annapurna a produrre il tutto, con Margot Robbie papabile Patrizia, finita in carcere nel 1999 in quanto mandante dell'omicidio del suo ex marito.

Il 27 marzo 1995 Maurizio viene colpito da 3 colpi sparati alla testa e a breve distanza da una calibro 32. Insieme all'ex moglie vengono condannati anche Pina Auriemma, sedicente occultista e amica della Reggiani, e i due esecutori materiali dell'omicidio, ovvero Benedetto Ceraulo e l'autista Orazio Cicala. 26 anni di carcere anche per Ivano Savioni, organizzatore dell'omicidio

Andrea Berloff (World Trade Center) e Charles Randolph (The Big Short) avevano precedentemente messo mano allo script, con un nuovo sceneggiatore probabilmente presto ingaggiato dalla Annapurna. Sconosciuti i tempi produttivi.

Fonte: TheFilmStage

  • shares
  • Mail