Zac Efron sarà il serial killer Ted Bundy in Extremely Wicked, Shockingly Evil and Vile

Zac Efron fascinoso serial killer in Extremely Wicked, Shockingly Evil and Vile

Zac Efron attends Paramount Pictures' World Premiere of 'Baywatch' in Miami Beach, Florida on May 13, 2017. / AFP PHOTO / RHONA WISE        (Photo credit should read RHONA WISE/AFP/Getty Images)

In attesa di vederlo in sala con Baywatch, Zac Efron tornerà a breve sul set per girare Extremely Wicked, Shockingly Evil and Vile, film diretto da Joe Berlinger e sceneggiato da Michael Werwie. L'ex volto Disney sarà Ted Bundy, serial killer statunitense autore di almeno 30-35 omicidi ai danni di giovani donne tra il 1974 e il 1978. Via alle riprese il prossimo 9 ottobre, con Nicholas Chartier e Ara Keshishian di Voltage e Michael Costigan di Cota Films produttori.

La pellicola porterà in sala la disfunzionale relazione sentimentale tra Bundy e la sua fidanzata storica Liz. Ricordato come un uomo affascinante, tratto che sfruttava per conquistare la fiducia delle sue vittime, Bundy era solito attirare la loro attenzione fingendo di essere disabile o in difficoltà, per poi aggredirle e stuprarle in luoghi appartati. Ha decapitato almeno 12 vittime, conservandone le teste nel suo appartamento come trofeo.

Fu inizialmente incarcerato nello Utah nel 1975 per sequestro di persona con tentata aggressione, e successivamente fu sospettato di diversi altri omicidi irrisolti in molti altri stati americani. Di fronte alle accuse di omicidio in Colorado, progettò due fughe per poi compiere altre aggressioni, tra cui tre omicidi, finché non fu nuovamente catturato in Florida nel 1978. Ricevette tre condanne a morte in due processi separati per gli omicidi in Florida. Morì sulla sedia elettrica il 24 gennaio 1989 alla Raiford Prison di Starke, Florida.

Fonte: Wikipedia e Comingsoon.net

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail