Han Solo, Phil Lord e Chris Miller licenziati dal 2° spin-off Star Wars

Phil Lord e Chris Miller non saranno più i registi dello spin-off Star Wars dedicato a Han Solo per ‘divergenze creative’.

Clamoroso colpo di scena in casa Star Wars. Phil Lord e Chris Miller, annunciati registi del 2° spin-off del franchise interamente dedicato a Han Solo, sono stati ‘licenziati’ per divergenze creative. Ad annunciare l’addio Kathleen Kennedy, presidente della Lucasfilm che attraverso un comunicato ufficiale ha diffuso la notizia del giorno.

[quote layout=”big”]”Phil Lord e Chris Miller sono due registi di talento che hanno riunito un cast e una troupe incredibile, ma è chiaro che abbiamo avuto diverse visioni creative su questo film, e abbiamo deciso di separarci. Il nuovo regista sarà presto annunciato”.[/quote]

Lord e Miller hanno così proseguito.
[quote layout=”big”]
“Sfortunatamente, la nostra visione e il nostro processo creativo non erano in linea con i nostri partner su questo progetto. Normalmente non siamo fan della frase ‘divergenze creative’, ma per una volta questo luogo comune è vero. Siamo molto fieri del nostro incredibile cast e della nostra troupe”.[/quote]

Notizia clamorosa, come detto, perchè le riprese del film erano già iniziate. Assisteremo quindi ad un cambio di regia ‘in corsa’, con il set momentaneamente messo in ‘pausa’. D’altronde non c’è tempo da perdere, visto e considerato che il film uscirà tra meno di un anno: 25 Maggio 2018. Protagonista negli abiti che furono di Harrison Ford il lanciato Alden Ehrenreich, affiancato da Woody Harrelson, Emilia Clarke, Donald Glover nelle vesti di Lando Calrissian, Thandie Newton, Phoebe Waller-Bridge e Joonas Suotamo nel ruolo di Chewbacca. A sceneggiare la pellicola Lawrence Kasdan e Jon Kasdan. Rogue One: A Star Wars Story, primo spin-off uscito a fine 2016, ha incassato 1,056,057,273 dollari in tutto il mondo.

Fonte: Comingsoon.net

Ultime notizie su Star Wars

Tutto su Star Wars →