Han Solo, parla Ron Howard: ‘è una piccola opportunità che mi è capitata’

Ron Howard e l’universo Star Wars.

Ospite dell’evento Cannes Lions, Ron Howard ha preso la palla al balzo per commentare la notizia che sarà proprio lui a sostituire in corsa Phil Lord e Christoper Miller alla regia di Han Solo, 2° spin-off di Star Wars in uscita tra meno di un anno. Il set della pellicola tornerà a ripopolarsi tra un paio di settimane, con il regista premio Oscar che ne ha discusso con Martin Sorrell, fondatore e amministratore delegato della società britannica WPP, definendo questo film ‘una piccola opportunità che gli è capitata‘.

Ron, non contento, ha poi proseguito definendosi un ‘un fan di Star Wars da sempre‘, aggiungendo che sarà ‘gratificante prestare la mia voce all’Universo Guerre Stellari‘. Howard ha inoltre rivelato di essere stato ‘vicino all’universo Star Wars fin dall’inizio‘, con George Lucas che iniziò a pianificare la sua storia mentre lavorava al fianco di Ron sul set di American Graffiti. Quando il regista gli anticipò l’idea, l’allora attore lo definì ‘pazzo‘.

Alla prima visione in sala, dopo aver passato due ore in fila per entrare al cinema, Howard è capitolato al fianco della moglie.

[quote layout=”big”]’Siamo rimasti quasi senza parole, e ho detto: ”Vuoi vederlo di nuovo?”. ‘Così ci siamo rimessi in coda e abbiamo aspettato altri 90 minuti per vederlo due volte lo stesso giorno’.

[/quote]

Fonte: Comingsoon.net

Ultime notizie su Star Wars

Tutto su Star Wars →