The Frontrunner, Hugh Jackman sarà Gary Hart per Jason Reitman

Hugh Jackman scende in politica. Ma al cinema.

3 anni dopo Men, Women & Children e in attesa di Tully, Jason Reitman torna sul set con The Frontrunner, biopic da lui sceneggiato interamente dedicato a Gary Hart, 80enne politico americano che ha corso per le presidenziali nel 1984 e nel 1988, senza mai riuscire a scalare il sogno della Casa Bianca. Ad indossarne gli abiti Hugh Jackman. Parola dell’Hollywood Reporter.

Senatore del Colorado dal 1975 al 1987, Hart era il vero favorito (frontrunner, per l’appunto) nella corsa alla presidenza per il Partito Democratico nel 1988, ma la sua corsa fu interrotta a causa di uno scandalo sessuale, legato ad una sua relazione con la modella Donna Rice. Nel gennaio del 2006 è diventato docente all’Università del Colorado di Denver, pubblicando nel corso degli anni 5 romanzi e altri 15 saggi.

Reitman, vincitore del Golden Globe 2010 per la sceneggiatura del film Tra le nuvole, ha fortemente deluso la critica con le sue ultime tre pellicole, Young Adult, Un giorno come Tanti e Men, Women & Children, facendo rimpiangere i primi tre folgoranti film (Thank You for Smoking, Juno ed Up). Tully, interpretata da Charlize Theron, uscirà nel 2018 e vedrà il regista ritrovare Diablo Cody, premio Oscar grazie a Juno.

Fonte: Comingsoon.net