Le migliori cose del mondo: trailer italiano, poster e foto

Da Alice nella città del 2010, la commedia brasiliana As melhores coisas do mundo, porta Le migliori cose del mondo anche nei nostri cinema, dal 18 ottobre, in anteprima a Roma dal 16

di cuttv

Aspettando la nuova edizione di Alice nella Città affiancata al Festival Internazionale del Film di Roma, oggi do uno sguardo a As melhores coisas do mundo, la commedia brasiliana in competizione nell’edizione 2010, tradotta per noi in Le migliori cose del mondo e distribuita al cinema da Intramovies Picks dal 18 ottobre 2012, per chi sta o passa per Roma, anche domani sera, con proiezione in anteprima al nuovo cinema Aquila, preceduta da buffet nel foyer e presentazione con regista e sceneggiatore.

Mano, diminutivo di Hermano (Francisco Miguez), ha 15 anni, sfreccia veloce per le strade della sua città in bici e sta imparando a suonare la chitarra con un insegnante che è per lui anche un maestro di vita. E’ un adolescente come tanti, con un fratello Pedro (Fiuk) poetico e tormentato e due genitori professori universitari (interpretati da Denise Fraga e Zé Carlos Machado). Un avvenimento in famiglia, però, gli fa capire che non è facile diventare adulti e imparerà presto che crescere significa superare le proprie insicurezze e i propri preconcetti. Accompagnando Mano attraverso la sua iniziazione sessuale, la separazione dei genitori, il dolore nell’accettare la nuova condizione di una famiglia non convenzionale, la passione per la ragazza più desiderata della scuola, il tradimento del suo migliore amico e la scoperta del vero amore scopriremo quali sono “ Le cose migliori del mondo”.

Una commedia su gioie e dolori dell’adolescenza, ispirata alla collana di libri “Mano” di Gilberto Dimenstein e Heloísa Prieto, scritta da Luiz Bolognesi seguendo uno studio approfondito sull’argomento, e diretta da Laís Bodanzky cercando di restituire l’atmosfera più fedele e sincera di questa età, delicata per ogni generazione, con un cast di giovani attori non professionisti, ai quali diamo una sbirciata con il poster e il trailer italiano, e anche qualche foto. Dimenticate i vari Moccia e Muccino e buona visione.


Le migliori cose del mondo
Le migliori cose del mondo
Le migliori cose del mondo

Le migliori cose del mondo

Ultime notizie su Festival di Venezia

Tutto su Festival di Venezia →